Goi Trionfa al Mugello. Pirro si laurea campione

Goi Trionfa al Mugello. Pirro si laurea campione

Quarto titolo italiano per Pirro. Goi regala una doppietta al Barni Racing

Un trionfo. E un passaggio di consegne. Il campione SBK 2015 è Michele Pirro, ma le sorprese sono iniziate ancora prima del via, con Roberto Tamburini che non ha preso parte alla gara per un problema tecnico.

Con un avversario in meno il pilota Barni Racing Team gommato Michelin ha condotto una gara senza rischi, chiudendo secondo e conquistando il suo 4° titolo italiano, in una stagione che lo ha visto dominare tranne la sfortuna di Misano e i round di Imola.

Titolo che Pirro ha strappato dalle mani di Ivan Goi, vittorioso oggi sotto la pioggia del Mugello (primo trionfo per lui nel 2015) e che ha chiuso un’altra doppietta Ducati Barni Racing dopo quella di giungo sempre sul circuito toscano.

Sfortuna per l’altro protagonista inizialmente in lotta per il titolo. Il poleman Alessandro Andreozzi su Aprilia è incappato in una caduta nelle fasi finali che ha consegnato il titolo a Pirro. Il terzo posto in gara è andato a Marcheluzzo su BMW con il 4° posto della Yamaha di Guarnoni. L’appuntamento ora è per la gara di domani, con la lotta per la seconda posizione tra Goi, Andreozzi e Tamburini, vicinissimi tra loro.

CIV Superbike - Mugello - Gara 1

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati CIV Superbike
Piloti Ivan Goi , Michele Pirro , Jérémy Guarnoni
Articolo di tipo Ultime notizie