Formula 1
07 ago
Prossimo evento tra
22 Ore
:
54 Minuti
:
52 Secondi
MotoGP
06 ago
Evento in corso . . .
WRC
04 set
Prossimo evento tra
28 giorni
18 set
Prossimo evento tra
42 giorni
WSBK
31 lug
Canceled
09 ago
SSP300 Gara 2 in
3 giorni
Formula E
G
ePrix di Berlino II
06 ago
WEC
13 ago
Prossimo evento tra
6 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
07 ago
Prossimo evento tra
22 Ore
:
54 Minuti
:
52 Secondi
11 set
Prossimo evento tra
35 giorni
GT World Challenge Europe Endurance
04 set
Prossimo evento tra
28 giorni

ELF CIV: Pirro vince ancora in SBK, Zannoni dominatore in Moto3

condivisioni
commenti
ELF CIV: Pirro vince ancora in SBK, Zannoni dominatore in Moto3
Di:
25 lug 2020, 18:26

Bussolotti (SS600), Ferrandez (Premoto3) e Bernabè (SS300) gli altri vincitori nel sabato del Round 2 ELF CIV da Misano.

Moto3

Grandi battaglie, arrivi in volata e sorpassi decisi. Non è mancato lo spettacolo nelle gare del sabato del Round 2 ELF CIV da Misano, su un tracciato dove, grazie anche al nuovo asfalto, sono stati migliorati alcuni record del Campionato. Tensione e adrenalina in Moto3, con una battaglia durata fino alla bandiera a scacchi al termine della quale è stato Kevin Zannoni a portarsi a casa la vittoria, andando a conquistare il terzo trionfo consecutivo. Il pilota Junior Team Total Gresini ha messo in mostra una ferocia agonistica senza precedenti che gli ha permesso di battere di pochi millesimi il pilota PATA Talenti Azzurri Alberto Surra (Team Minimoto KTM) con Elia Bartolini (KTM RMU VR46 Riders Academy) a chiudere il podio. Zannoni che ha firmato anche il nuovo best lap della categoria (1’43.491). Sfortuna per lo spagnolo Perez Selfa (RGR TM Racing Factory Team), bravissimo a restare in bagarre con Zannoni e Surra per tutta la gara, caduto però dopo un contatto con Zannoni proprio nel giro finale. In classifica di campionato Zannoni è a punteggio pieno seguito da Surra a -28 e Bartolini a -30.

Superbike

Lotta a due in SBK, con i grandi protagonisti ELF CIV che mettono ancora in scena una battaglia lunga tutta la gara. Il poleman Lorenzo Savadori e la sua Aprilia Nuova M2 sono stati a lungo in testa, con Pirro sempre vicinissimo al rivale. Al penultimo giro poi l’attacco del pilota Ducati Barni Racing, che con una manovra perfetta è riuscito a sorpassare il tester Aprilia, resistendo poi anche agli ultimi attacchi del rivale, che ha chiuso secondo. La SBK è un affare tra loro due. Terzo gradino del podio per Luca Vitali e la BMW del Team Cherry Box 24 Guandalini Racing. In classifica generale il leader è ancora Savadori con 65 p. seguito da Pirro a 50 e Cavalieri (4° in gara) a 49 p.

Supersport 600

Battaglia fino all’ultimo metro in SS600, con un arrivo in volata che ha coinvolto tutti e tre i piloti di testa. A spuntarla alla fine è stato Marco Bussolotti (Yamaha) con Stefano Valtulini (Kawasaki Black Flag Motorsport) secondo e il poleman Luca Bernardi (Yamaha Gomma Racing) terzo. Con Bussolotti che ha firmato anche il nuovo best lap di categoria con 1’39.040, battendo il precedente record di Michele Pirro che resisteva dal 2008. A passare per primo sotto la bandiera a scacchi è stato Lucas Mahias (Kawasaki Puccetti Racing) pilota partecipante al Round 2 ELF CIV come fuori classifica. Nella generale in testa c’è Bernardi con 66 p. seguito da Bussolotti a 48 p. e Stirpe (8° in gara su MV Agusta) a 44 p.

Premoto3

Testa a testa in Premoto3, con arrivo in volata. A spuntarla sotto la bandiera a scacchi è stato lo spagnolo Alberto Ferrandez (Team Runner Bike 2WheelsPoliTo) bravo a trovare lo strappo finale su Cristian Lolli (M&M Technical Team). Terzo posto per un altro pilota straniero, Vasilis Panteleakis (AC Racing Team CS) che ha chiuso a oltre 4 secondi dai primi. Tutto per una entry class ELF CIV che si conferma ricca di talento e con i valori ancora tutti da scrivere, che ha visto fin qui ad ogni gara un diverso vincitore. In classifica generale Lolli è in vetta con 49 p. davanti a Liguori a 45 p. (5° in gara) e Trolese a 40 p. (7° in gara).

Supersport 300

Bagarre fino all’ultimo anche in SS300, con Nicola Bernabè che con la Kawasaki del Team Pedercini è riuscito a bissare la vittoria del Mugello. Dietro di lui, a brevissima distanza, hanno chiuso Nicola Settimo (Kawasaki Prodina Ircos) e Manuel Bastianelli (Kawasaki CM Racing). Tre piloti che si confermano i leader della categoria, con Settimo leader a 58 p. seguito da Bastianelli a 52 p. e Bernabè a 50 p.

CIV: il team Puccetti corre come wildcard a Misano prima di Jerez

Articolo precedente

CIV: il team Puccetti corre come wildcard a Misano prima di Jerez

Prossimo Articolo

ELF CIV: Savadori vince in SBK, doppietta per Zannoni in Moto3

ELF CIV: Savadori vince in SBK, doppietta per Zannoni in Moto3
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie CIV Superbike
Evento Misano
Sotto-evento GARA1
Autore Redazione Motorsport.com