Andrea Poggi e Bridgestone ok al Mugello

Andrea Poggi e Bridgestone ok al Mugello

Il campione in carica del Bridgestone Champions Challenge ha avuto modo di confrontarsi con i big del CIV

L'ultimo appuntamento del CIV, Campionato Italiano Velocità sul circuito internazionale del Mugello, è stata l'occasione che ha permesso al fresco vincitore della classe 1000 del Bridgestone Champions Challenge 2015, Andrea Poggi, di misurarsi con i più forti piloti del panorama nazionale e internazionale.

Un ottimo test per il pilota di Imola e per tutta Ideal Gomme Racing che lo ha assistito per tutto il weekend sotto la supervisione di Fabian Francois, Senior Engineer Motorcycle products di Bridgestone Europe, arrivato direttamente dal Belgio accompagnato da Claudio Comigni, Responsabile Moto di Bridgestone Europe South Region.

Fabian, ha messo a disposizione la sua grande esperienza e professionalità, frutto della collaborazione con Bridgestone Motorsport sui circuiti di tutto il mondo. Libere del venerdì, prove di qualifica e gare si son tenute con un continuo alternarsi delle condizioni meteo, dall'asciutto alla pioggia, ma nonostante le peggiori condizioni possibili, Andrea Poggi (BMW Faccioli Racing) ha saputo mettersi in evidenza con un ottima prestazione complessiva ed in particolar modo sul bagnato dimostrando ancora una volta quanto siano performanti le Bridgestone mescola rain e con quale grande sicurezza offrano al pilota il massimo grip e un feeling di guida assoluto in tutte le condizioni comprese quelle più critiche e difficili.

Nella gara del prestigioso National Trophy 600, Massimiliano Spedale dopo la grande stagione nell'Europeo 600 STK, arriva in seconda posizione anch'egli gommato Bridgestone Rain e porta a casa il titolo assoluto.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati CIV Superbike
Evento Mugello, Round 9-10
Circuito Mugello
Articolo di tipo Ultime notizie