Formula 1
12 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
50 giorni
G
GP del Bahrain
19 mar
-
22 mar
Prossimo evento tra
57 giorni
MotoGP
G
GP del Qatar
05 mar
-
08 mar
Prossimo evento tra
43 giorni
G
GP della Thailandia
19 mar
-
22 mar
Prossimo evento tra
57 giorni
WRC
13 feb
-
16 feb
Prossimo evento tra
22 giorni
WSBK
G
Phillip Island
28 feb
-
01 mar
Prossimo evento tra
37 giorni
G
Losail
13 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
51 giorni
Formula E
17 gen
-
18 gen
Evento concluso
14 feb
-
15 feb
Prossimo evento tra
23 giorni
WEC
12 dic
-
14 dic
Evento concluso
22 feb
-
23 feb
Prossimo evento tra
31 giorni

CIV SBK, splendida doppietta di Savadori con l’Aprilia

condivisioni
commenti
CIV SBK, splendida doppietta di Savadori con l’Aprilia
Di:
1 lug 2019, 11:30

Lorenzo Savadori domina entrambe le gare del Campionato Italiano Velocità, balzando in seconda posizione nella classifica generale. Weekend complicato per Michele Pirro, secondo con fatica sia in Gara 1 che in Gara 2. Il pilota del team Barni si è dovuto difendere prima da Russo e poi da Zanetti.

Gara 1

Il terzo appuntamento della stagione 2019 del Campionato Italiano Velocità si apre con la vittoria di Lorenzo Savadori. Il romagnolo domina dal semaforo alla bandiera a scacchi con l’Aprilia RSV4 del team Nuova M2 Racing, riuscendo a gestire dall’inizio alla fine i rivali, che non hanno potuto avvicinarsi. Sale sul secondo gradino del podio Michele Pirro, che non riesce ad essere incisivo come nel precedente round al Mugello. Il pugliese lotta fino a poche curve dal termine con Riccardo Russo: i due si contendono la seconda posizione fino a quando il pilota del team Motocorsa Ducati commette un errore alle Acque Minerali che gli fa perdere l’occasione di insidiare Pirro. Russo conquista così la terza posizione.

Lorenzo Zanetti chiude Gara 1 in ottava posizione e perde terreno in classifica, ma è uno dei pochi piloti in grado di finire la gara. Dei 17 partecipanti infatti, solo 11 hanno tagliato il traguardo. Tra i ritirati troviamo Christian Gamarino e Samuele Cavalieri, quest’ultimo in lotta per il campionato.

Gara 2

È ancora Lorenzo Savadori a vincere, con un dominio incontrastato che lo porta in seconda posizione nella classifica generale. Il pilota Aprilia infligge ben 3 secondi al leader del campionato Michele Pirro, secondo al traguardo e più in difficoltà questo weekend. Il pugliese è reduce dalla tappa di Misano del Mondiale Superbike, dove la prestazione non ha rispecchiato le proprie potenzialità e probabilmente le molte cadute gli hanno tolto un po’ di fiducia.

Il portacolori del team Barni pensa al campionato e si accontenta di un secondo posto, conquistato dopo un duello con Lorenzo Zanetti. Il pilota del Broncos Racing Team si riscatta dopo il ritiro per un problema tecnico del giorno prima e sale sul terzo gradino del podio dopo aver insidiato anche il più favorito Pirro. Il pugliese arriva al prossimo round, a Misano Adriatico, da leader. Ma il suo diretto inseguitore è proprio Savadori, che ha 42 punti di distacco ed è determinato a ricucire il margine. In terza posizione nella classifica generale troviamo Simone Cavalieri, che con l’ottavo posto di Gara 2 gli resta a 72 lunghezze.

Prossimo Articolo
Imola ospita il terzo round dell'ELF CIV 2019

Articolo precedente

Imola ospita il terzo round dell'ELF CIV 2019

Prossimo Articolo

CIV SBK, Pirro trionfa ed ipoteca il titolo

CIV SBK, Pirro trionfa ed ipoteca il titolo
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie CIV Superbike
Evento Round 3: Imola
Location Imola
Autore Redazione Motorsport.com