CIV SBK, Pirro trionfa ed ipoteca il titolo

Il pilota Ducati fa doppietta a Misano e punta dritto al quarto titolo nazionale. Lorenzo Savadori è secondo in Gara 1 e sesto in Gara 2. Chiude il round con 62 punti di distacco e vede sfumare le opzioni di vittoria. Russo è terzo il sabato, mentre Calia conquista il primo podio stagionale la domenica.

CIV SBK, Pirro trionfa ed ipoteca il titolo

Gara 1

È il tester Ducati ad imporsi nella prima manche, dopo una prima fase che ha visto dominare Lorenzo Savadori. L’alfiere Aprilia si è portato al comando allo spegnersi del semaforo, prendendo subito margine. Il tre volte campione italiano però rompe gli indugi dopo poco e sopravanza Savadori, dettando il proprio ritmo e tagliando il traguardo con un vantaggio di 1.9 secondi. Il pilota del team Nuova M2 Racing è così secondo, dopo essere riuscito a tenere il ritmo del portacolori Ducati per gran parte della gara. Sul terzo gradino del podio troviamo Riccardo Russo, che rimane più attardato ma per due terzi di gara tiene il passo dei due che lo precedono. Alle loro spalle Vitali, Tamburini, Cavalieri, Zanetti e Baiocco sono protagonisti di una grande lotta per la quarta posizione, vinta dal pilota DMR Racing.

Gara 2

Ancora Michele Pirro, ancora Ducati. Il pugliese è ormai ad un passo dal quarto titolo nazionale grazie alla doppietta di Gara 2. Nonostante la pioggia conquista l’ennesimo successo stagionale, approfittando anche delle difficoltà di Lorenzo Savadori. Il pilota Aprilia non va oltre la sesta posizione e vede svanire il sogno iridato. Pirro infatti potrebbe già conquistare il campionato al Mugello, a settembre. Per la prima volta quest’anno, Kevin Calia sale sul podio con la Suzuki grazie alla seconda posizione. Terzo posto per Axel Bassani con la Yamaha. La classifica generale ora vede Michele Pirro in testa con 190 punti, mentre Lorenzo Savadori è secondo, staccato di 62 punti. Cavalieri e Russo sono terzo e quarto rispettivamente a pari punti, 68.

condivisioni
commenti
CIV SBK, splendida doppietta di Savadori con l’Aprilia
Articolo precedente

CIV SBK, splendida doppietta di Savadori con l’Aprilia

Prossimo Articolo

Broncos Racing Team, nel 2020 in pista con la Panigale V4 R

Broncos Racing Team, nel 2020 in pista con la Panigale V4 R
Carica commenti