C'è il CIV SBK nel 2017 del VFT Racing, ma anche qualche wild card iridata

La squadra diretta da Valerio Menghi ha deciso di non impegnarsi a tempo pieno nel Mondiale perché Fabio Menghi ha ottenuto l'ok per correre solo poche settimane fa. Anche quest'anno l'italiano sarà in sella ad una Ducati.

C'è il CIV SBK nel 2017 del VFT Racing, ma anche qualche wild card iridata

Il team manager Valerio Menghi svela i nuovi programmi del VFT Racing per la stagione 2017: "Parteciperemo all'intero Campionato Italiano Velocità nella classe Superbike, oltre a due/tre wild card nel mondiale, sempre con Ducati, ma con due pacchetti tecnici differenti. La decisione di non fare interamente il mondiale per questa stagione è stata dettata dal fatto che il nostro unico pilota, Fabio Menghi, ha avuto l'ok per correre dai medici solo alcune settimane fa".

Il pilota romagnolo ha subito uno stop di 8 mesi, dovuto alle lesioni occorse l'anno scorso con la frattura dell'anca e la rottura di tre tendini della spalla, e questa stagione sarà il punto di partenza per il ritorno a tempo pieno nel mondiale per il 2018.

Il team ha già effettuato dei test a Cartagena in Spagna e i riscontri, nonostante le normali difficoltà dovute alla lunga assenza, sono positivi.

Fabio sta lavorando bene e molto in palestra, presso la Thai Gym di Rimini dove è seguito costantemente da un personal trainer; è pronto per ricominciare, carico, sia il team che gli sponsor credono in lui e gli danno fiducia per questa stagione 2017 che sicuramente sarà davvero interessante.

"È stata dura ritornare in sella dopo 8 mesi senza aver mai girato o provato nemmeno con un semplice scooter. Questi test a Cartagena sono stati importanti, perché mi hanno permesso di ricominciare a trovare la giusta motivazione ed il feeling con moto e circuito.
Mi sono divertito, le sensazioni sono state positive e già dopo pochi giri mi sento di poter essere competitivo" ha detto Fabio Menghi.

"Non sono a posto del tutto, ma lavoro intensamente con i ragazzi della palestra Thai Gym di Rimini che ringrazio, e mi sento pronto per rimettermi in gioco. Sarò l'unico pilota quest'anno del team VFT Racing, perché sia il team che gli sponsor hanno fiducia in me, e vorrei ringraziarli per il supporto che mi danno" ha aggiunto.

condivisioni
commenti
Barni prosegue con Pirro nel CIV SBK e arriva anche Cavalieri

Articolo precedente

Barni prosegue con Pirro nel CIV SBK e arriva anche Cavalieri

Prossimo Articolo

Il CIV a Misano per disputare il secondo round della stagione 2017

Il CIV a Misano per disputare il secondo round della stagione 2017
Carica commenti