Brutto infortunio per Riccardo Russo in un incidente stradale

condivisioni
commenti
Brutto infortunio per Riccardo Russo in un incidente stradale
Di:
31 gen 2020, 11:03

Il pilota della Nuova M2 Racing nella Superbike del CIV si è fratturato il femore sinistro e la tibia destra. E' già stato operato, ma per lui si prospetta un lungo stop.

Riccardo Russo, pilota Nuova M2 Racing per il Campionato Italiano Velocità Superbike 2020, ha subito la rottura del femore sinistro e tibia destra a causa di un incidente stradale occorsogli lunedì 27 gennaio. Lungo stop per il pilota di Maddaloni che sarà costretto a saltare almeno la prima parte di stagione.

Già una prima operazione chirurgica ha permesso all’equipe medica di ridurre la frattura alla tibia, nei prossimi giorni verrà programmato un secondo intervento per accelerare anche il processo di guarigione del femore. Conosciamo tutti lo spirito combattivo di Riccardo che sta reagendo bene alle terapie e mantiene alto il morale.

Il team manager Enzo Chiapello e tutto il team hanno già augurato il meglio al pilota campano senza forzare troppo i tempi di recupero e lo aspettano in pista ancora più forte di prima.

ELF CIV: centralina Motec e pneumatici Pirelli nella SBK 2020

Articolo precedente

ELF CIV: centralina Motec e pneumatici Pirelli nella SBK 2020

Prossimo Articolo

Misano apre ai piloti per gli allenamenti e c'è anche la VR46

Misano apre ai piloti per gli allenamenti e c'è anche la VR46
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie CIV Superbike
Piloti Riccardo Russo
Team Nuova M2 Racing
Autore Redazione Motorsport.com