Barni prosegue con Pirro nel CIV SBK e arriva anche Cavalieri

Accanto all'esperto pilota factory della Ducati, campione 2015 della categoria, arriva il classe 1997 Samuele Cavalieri pronto a salire in sella alla Panigale R. Novità anche sul fronte gomme con l'arrivo delle Pirelli.

Il 2017 si prospetta un anno ricco di appuntamenti e di obiettivi da raggiungere per il Barni Racing Team che, oltre ad aver rinnovato il suo impegno nel Campionato Motul World SBK, si sta preparando per affrontare la dodicesima stagione consecutiva del Campionato Italiano Velocità.

In sella alla Ducati Panigale R si riconferma Michele Pirro, già vincitore del titolo nel 2015 insieme al team di Calvenzano (BG), affiancato da un nuovo pilota: Samuele Cavalieri, classe ’97.

La difesa del tricolore nel 2017, per la scuderia capitanata da Marco Barnabò, rappresenta una vera e propria sfida, dovendosi confrontare con livelli sempre più alti e avversari determinati. Grande novità della nuova stagione sono le gomme, che quest’anno saranno firmate Pirelli.

Il CIV vedrà il via ufficiale nelle giornate del 22 e del 23 aprile 2017 a Imola, per il primo e il secondo round di stagione.

"Parteciperemo al Campionato Italiano Velocità per il dodicesimo anno. Il nostro obiettivo è quello di essere tra i protagonisti migliorando le performance e i risultati ottenuti fino a oggi, grazie anche alla nuova collaborazione con Pirelli. Sono molto felice di poter confermare per il terzo anno consecutivo Michele Pirro e di accogliere nel team un nuovo e giovane pilota: Samuele Cavalieri. Sono certo che, grazie all’esperienza del team e del suo compagno di squadra, avrà la possibilità di crescere e confrontarsi in un contesto altamente performante" ha detto il team manager Marco Barnabò.

"Sono davvero contento di avere la possibilità di correre anche quest’anno con il Barni Racing Team nel Campionato Italiano Velocità. Guardiamo in avanti, mettendocela tutta per ottenere buoni risultati, come fatto lo scorso anno, vincendo quasi tutte le gare. La grande novità del 2017 sono le gomme, per le quali ringrazio la Pirelli. Ringrazio ovviamente anche il team Barni, la Ducati, la Federazione e tutti coloro che continuano a permettermi di essere qui. Non vedo l’ora di provare la nuova moto e di tornare in pista" ha aggiunto Michele Pirro.

"Sono molto felice ed entusiasta di far parte del team Barni e di affrontare questa nuova sfida in questa categoria. Non sarà facile, soprattutto all’inizio, perché è una categoria del tutto nuova per me, non avendo mai usato un 1000. Inoltre, la concorrenza è molto alta, a partire dal mio compagno di squadra, dal quale cercherò di imparare il più possibile. Io comunque darò il massimo per essere costantemente nei 10 e migliorare le mie prestazioni sempre di più. Sono convinto che conun buon lavoro si possa fare bene" ha concluso Samuele Cavalieri.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati CIV Superbike
Piloti Michele Pirro
Team Barni Racing Team
Articolo di tipo Ultime notizie