Arbolino fa doppietta ad Imola, ma Pagliani è il nuovo leader

Il portacolori della SIC 58 è stato il dominatore sulle rive del Santerno, ma un quarto ed un terzo posto hanno permesso a quello della MTR Honda di balzare al comando con 6 lunghezze di vantaggio su Casadei.

Doppietta anche per Tony Arbolino, in una Moto3 Tricolore che cambia ancora il leader in classifica generale dopo la tappa di Imola. Il pilota SIC58 su KTM ha chiuso alla grande un weekend che lo ha visto partire dalla pole position e vincere in solitaria anche la gara di domenica.

Seconda posizione per il nuovo capoclassifica della Moto3: Manuel Pagliani. L’alfiere (MTR GEO Honda) ha migliorato il 4° posto di ieri, conquistando un podio che gli vale la targa leader. Ancora un terzo posto per Kevin Zannoni (Team Minimoto Mahindra Peugeot), scatenato nel finale, dove ha realizzato il nuovo giro record della pista con il tempo di 1'59"043, migliorando il precedente record di Bezzecchi.

Alle loro spalle è stata grande bagarre tra Sintoni (MTA Italia Mahindra Peugeot), Casadei (KTM SIC 58) e Spinelli (MF84 Pluston Althea KTM). Una lotta che si è conclusa all’ultima curva con Sintoni seguito da Casadei e Spinelli.

In classifica generale c’è Pagliani al comando con 109 p. seguito a 6 lunghezze da Casadei. Terza posizione per Spinelli (90 p.) con Zannoni 4° (84 p.) e l’infortunato Ieraci (TM Miralux Pos Corse) a 81 p. Nella Moto3 standard vittoria di Zanotti davanti a Guzzon e Raimondi. Zanotti che conduce in classifica generale con 151 p. seguito sempre da Guzzon 130 p. e Raimondi 122 p.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati CIV Moto3
Evento Imola round 7-8
Sub-evento Gara
Circuito Imola
Piloti Manuel Pagliani , Tony Arbolino
Articolo di tipo Gara