Formula 1 MotoGP
G
GP d'Argentina
08 apr
Rinviato
G
GP delle Americhe
15 apr
Rinviato
WRC
26 feb
Evento concluso
22 feb
Prossimo evento tra
9 giorni
WSBK
G
Estoril
07 mag
Rinviato
G
Aragon
21 mag
Prossimo evento tra
38 giorni
Formula E
G
Paris E-Prix
24 apr
Cancellato
WEC
G
Sebring
17 mar
Cancellato
29 apr
Prossimo evento tra
16 giorni

Popov vince a mani basse, ma il titolo è di Dalla Porta

Con il secondo posto in Gara 2 Dalla Porta si è laureato Campione Italiano 125 GP

Popov vince a mani basse, ma il titolo è di Dalla Porta
Miroslav Popov ce l'ha messa tutta per aiutare il suo compagno di squadra in Mahindra, Riccardo Moretti ma alla fine l’obiettivo è sfumato. Dopo aver lasciato strada al romagnolo nella gara di ieri, oggi il ceco ha vinto a mani basse, dimostrando di avere un grande feeling con Misano e con la moto indiana. Oltre due secondi lo separano, sotto la bandiera a scacchi, da Lorenzo Dalla Porta, per una vittoria meritata dal primo all’ultimo metro. Sorride Popov ma sorride di più proprio Dalla Porta, che si laurea Campione Italiano 125 GP. L'alfiere della Aprilia O.R. by 2B Corse Zack M ha corso una gara perfetta: doveva amministrare il vantaggio stando attento alla prestazione di Moretti e così ha fatto, accontentandosi alla fine di un buon secondo posto e lasciando la vittoria a Popov senza rischi inutili. "Rischiare una caduta sarebbe stato stupido e così ho solo pensato ad amministrare il vantaggio su Moretti – ha detto Lorenzo – se ci pensavo ad inizio stagione? Sinceramente non me l’aspettavo ma ora che è arrivato me lo godo in pieno”. A chiudere il podio è stato Moretti, che non è riuscito a sfruttare l’ottimo lavoro del compagno di squadra Popov e soprattutto non ha avuto margine per attaccare Dalla Porta. Il romagnolo ha comunque dimostrato di poter correre al vertice in sella alla Mahindra e a Vallelunga è atteso per una chiusura in grande stile. Nella top five sono arrivati anche Alessio Cappella e Cristiano Carpi, seguiti dall’italo-belga Livio Loi. Da segnalare la scivolata senza conseguenze di Andrea Mantovani. Il 15enne toscano Dalla Porta sale in vetta alla ottavo di litro nazionale dopo una stagione senza errori: due vittorie, quattro secondi e un terzo posto che l’hanno visto sempre salire sul podio (anche in condizioni fisiche difficili, come successo a Imola) e che l’hanno fatto entrare di diritto nella lista dei migliori talenti azzurri su cui puntare nel prossimo futuro.

CIV - 125 GP - Misano - Gara 2

CIV - 125 GP - Classifica Campionato

condivisioni
commenti
Misano, Gara 1: Moretti vince sul tracciato romagnolo

Articolo precedente

Misano, Gara 1: Moretti vince sul tracciato romagnolo

Prossimo Articolo

Frattura della tibia destra per Simone Mazzola

Frattura della tibia destra per Simone Mazzola
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie CIV 125
Piloti Miroslav Popov
Autore Redazione Motorsport.com