Formula 1 MotoGP
G
GP d'Argentina
08 apr
Rinviato
G
GP delle Americhe
15 apr
Rinviato
WRC
26 feb
Evento concluso
22 feb
Prossimo evento tra
7 giorni
WSBK
G
Estoril
07 mag
Rinviato
G
Aragon
21 mag
Prossimo evento tra
36 giorni
Formula E
G
Paris E-Prix
24 apr
Cancellato
WEC
G
Sebring
17 mar
Cancellato
29 apr
Prossimo evento tra
14 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
07 mag
Prossimo evento tra
22 giorni
GT World Challenge Europe Endurance
28 mag
Prossimo evento tra
43 giorni

Scatta a Imola il 4° appuntamento del Campionato Italiano Sport Prototipi 2019

La serie tricolore riservata alle Wolf GB08 Thunder motorizzate Aprilia RSV4 approda sulla pista intitolata ad Enzo e Dino Ferrari con ben 22 sportscar.

Scatta a Imola il 4° appuntamento del Campionato Italiano Sport Prototipi 2019

Prosegue da domani ad Imola l’appassionante stagione per il Campionato Italiano Sport Prototipi, di scena nell’autodromo intitolato ad Enzo e Dino Ferrari per il quarto dei sei round in calendario.

Una tappa perciò cruciale per l’affascinante serie tricolore di ACI Sport che, prima della sua pausa estiva, si proietta nel suo secondo scorcio stagionale con uno schieramento record di ben 22 Wolf GB08 Thunder motorizzate Aprilia RSV4.

La lotta al titolo tricolore, appena innescata, è infatti apertissima con il capoclassifica Riccardo Ponzio, vincitore nell’ultima gara a Misano e braccato da un lotto di avversari scatenati. A otto lunghezze dal 22enne pescarese di SG Motors è il 21enne cosentino Danny Molinaro, vincitore di gara 1 a Vallelunga ed autore del primato cronometrico nella giornata di test collettivi tenutisi proprio ad Imola ad inizio mese.

Unico ad aver siglato il bis con i successi di Monza 1 e Misano 1, Claudio Giudice insegue il portacolori di DM Competizioni con il terzo posto a 13 lunghezze, ma il 25enne torinese di Scuderia Giudici vede a pari punti Giacomo Pollini, ancora alla ricerca della prima vittoria stagionale e finora autore di tre giri più veloci sulle quattro gare disputate.

Solo tre lunghezze dividono il 23enne bresciano del Giacomo Race dal suo diretto inseguitore, il californiano Jesse Menczer, al suo secondo podio stagionale, mentre più staccato anche se in rimonta c’è il compagno di colori nella Bad Wolves Mirko Zanardini, terzo a Misano 2.

Tra i cinque piloti che sulle sei gare disputate hanno firmato vittoria, Francesco Turatello vuole il riscatto dopo la festa sul podio di Vallelunga ed il difficile weekend romagnolo, mentre alle spalle del padovano di V Motorsport è solo ottavo il vicecampione in carica Lorenzo Pegoraro, più che mai pronto al ritorno sul primo gradino toccato l’ultima volta lo scorso anno proprio ad Imola.

Lo svedese Simon Hultén, che tra l’altro vedrà al suo fianco il connazionale Erik Stillman al debutto stagionale nei colori RPM RacePromote Scandinavia, vuole tornare nella Top-3 celebrata solo alla prima stagionale di Monza, mentre Davide Uboldi, vincitore in rimonta sulla pista del Gran Premio d’Italia di Formula Uno, è all’attacco dopo aver svettato nelle tre sessioni di test collettivi che lo hanno visto protagonista ad Imola.

Alle spalle del pluricampione di Uboldi Corse, 11esimo della classifica tricolore, il russo Konstantin Gugkaev (Ascari Driver Academy) ed Andrea Baiguera(Brixia Horse Power) puntano a scalare posizioni, proprio come Joe Castellano (Giada Engineering), gli altri alfieri della Ascari Driver Academy, Stefano Attianese, il 17enne andaluso Fidel Castillo Ruiz ed Antonio Mastroberardino e poi Riccardo Romagnoli nei colori della Scuderia Costa Ovest.

Attesi al rientro stagionale Simone Borelli nei colori Uboldi Corse e Gian Marco Gamberini per Giada Engineering, Maurizio Pitorri, già team principal di Best Lap, farà invece il suo ritorno in casco e tuta, mentre sarà debutto per l’ex-formulista Federico Scionti per The Club.

condivisioni
commenti
A Misano Riccardo Ponzio vince gara 2 e torna sulla vetta tricolore

Articolo precedente

A Misano Riccardo Ponzio vince gara 2 e torna sulla vetta tricolore

Prossimo Articolo

Federico Scionti alla prima uscita è subito in pole a Imola

Federico Scionti alla prima uscita è subito in pole a Imola
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie CISP
Evento Imola
Autore Redazione Motorsport.com