Ufficiale: Citroen Italia entra nel Campionato Italiano Rally dal 2019!

condivisioni
commenti
Ufficiale: Citroen Italia entra nel Campionato Italiano Rally dal 2019!
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
14 gen 2019, 12:46

La squadra si appoggerà alla struttura di Fabrizio Fabbri, ossia quella che ha portato a vincere titoli in serie Peugeot Sport Italia. Il team correrà anche alcune gare in WRC2.

Come vi aveva anticipato Motorsport.com qualche giorno fa nell'articolo dell'addio al CIR di Skoda Italia, ora è arrivata la tanto attesa ufficialità: Citroen Italia entra nel Campionato Italiano Rally a partire da quest'anno.

Il team schiererà una Citroen C3 R5 per cercare di vincere subito il titolo italiano Rally. Per fare ciò, la divisione italiana della Casa francese si appoggerà alla struttura di Fabrizio Fabbri, che nelle ultime stagioni ha aiutato Peugeot Sport Italia a vincere i titoli CIR a più riprese.

Non è tutto, perché Citroen Italia avrà come partner Pirelli, la Casa milanese che ha fornito le gomme a Peugeot Sport Italia ed è stata parte fondamentale nei successi del Leone Rampante nel Campionato Italiano Rally.

Leggi anche:

Il team non ha ancora ufficializzato il nome del pilota a cui affiderà la Citroen C3 R5, ma stando alle ultime informazioni di Motorsport.com i driver in lizza per il sedile della vettura francese sarebbero Giandomenico Basso e Luca Rossetti, ossia due piloti molto esperti e certamente molto veloci.

Prossimamente saranno svelati anche nuovi sponsor e la livrea che vestirà la C3 del team ufficiale. L'esordio avverrà nel fine settimana che andrà dal 22 al 24 marzo, in cui sarà disputato il Rally Il Ciocco e Valle del Serchio, primo appuntamento del Campionato Italiano Rally 2019.

Con questo progetto, Citroen ha intenzione di festeggiare nel miglior modo possibile i 100 anni dalla sua fondazione, ma anche di celebrare gli ottimi numeri fatti registrare nell'anno 2018 nonostante una concentrazione del mercato.

Citroen Italia non si fermerà a partecipare all'intero Campionato Italiano Rally 2019, ma farà anche qualche apparizione nel Mondiale Rally, categoria WRC2, quella riservata alle vetture con specifiche R5.

“Il nostro Gruppo - dichiara Carlo Leoni, Direttore Comunicazione e Relazioni Esterne PSA Italia - forte della leadership rallistica maturata nell’ultimo decennio in Italia, mette a disposizione tutto il proprio know-how per questa nuova sfida. Il motorsport è centrale per tutti i nostri brand nelle attività di marketing e di comunicazione ed il progetto di Citroën si inserisce all’interno di questa strategia. Progetto che sarà a supporto dei successi commerciali della C3 e celebrerà il Centenario del Marchio Citroën fondato nel 1919”.

SCHEDA TECNICA DI CITROËN C3 R5

TELAIO

Struttura

Scocca rinforzata con rollbar a gabbia multipoint saldato

Carrozzeria

Acciaio e fibra composita

 

MOTORE

Tipo

Citroën Racing – motore a iniezione diretta da 1.6-litri turbocompresso, con flangia da 32 mm come da regolamento FIA

Alesaggio x corsa

77x 85.8 mm

Capacità

1.598 cc

Potenza massima

282 CV a 5.000 giri/min

Coppia massima

420 Nm a 4.000 giri/min

Distribuzione

Doppio albero a camme in testa, comandato da catena, 4 valvole per cilindro

Alimentazione

A iniezione diretta, comandata da centralina Magneti Marelli SRG

 

FRIZIONE

Tipo

Bidisco cerametallico

 

TRASMISSIONE

Tipo

A quattro ruote motrici

Cambio

Sadev sequenziale a cinque rapporti – Comando manuale

Differenziale

Meccanico autobloccante anteriore e posteriore

 

FRENI

Anteriori

A dischi ventilati, 355 mm (asfalto) e 300 mm (terra), pinze a 4 pistoni

Posteriori

A dischi ventilati, 355 mm (asfalto) e 300 mm (terra), pinze a 4 pistoni

Freno a mano

A comando idraulico

 

SOSPENSIONI

Tipo

McPherson

Ammortizzatori

Ammortizzatori regolabili a tre vie (compressione ed estensione a bassa e alta velocità)

 

STERZO

Tipo

Servosterzo idraulico

 

RUOTE

Asfalto

Cerchi da 8×18″ – Pneumatici Pirelli

Terra

Cerchi da 7×15″ – Pneumatici Pirelli

 

DIMENSIONI E PESI

Lunghezza/larghezza

3.996 mm / 1.820 mm

Passo

2.567 mm

Carreggiata

1.618 mm (anteriore e posteriore)

Serbatoio

81 litri

Peso

 

1.230 kg a vuoto (come da regolamento) / 1.390 kg con coppia di piloti (come da regolamento)

Prossimo Articolo
Clamoroso: Skoda Italia abbandona il Campionato Italiano Rally. Scandola è a piedi!

Articolo precedente

Clamoroso: Skoda Italia abbandona il Campionato Italiano Rally. Scandola è a piedi!

Carica commenti

Su questo articolo

Serie CIR
Autore Giacomo Rauli