Trofeo Peugeot Competition 208 Top 2018
Topic

Trofeo Peugeot Competition 208 Top 2018

TOP 208, PS5: Ciuffi resiste al comando, spavento per Strabello

condivisioni
commenti
TOP 208, PS5: Ciuffi resiste al comando, spavento per Strabello
Di: Gabriele Cogni
21 set 2018, 22:46

Il fiorentino si conferma in grande giornata mentre il veneto capotta rovinosamente, ma Mazzocchi non molla

Giornata complicata per i ragazzi del Peugeot Competition Top 208, con il gruppetto spezzato in due ad inizio pomeriggio dalla rovinosa uscita di Stefano Strabello sulla PS2 che ha provocato l'interruzione delle partenze (gli equipaggi dal numero 39 in poi hanno percorso la prova in trasferimento e gli verrà assegnato in serata un tempo forfettario imposto).

Leader, e sin dall'inizio, Tommaso Ciuffi. Ma il fiorentino ha rischiato grosso sulla PS3, arrivando lungo e perdendo secondi preziosi che hanno consentito a Mazzocchi di riavvicinarsi pericolosamente. Ciuffi ha prontamente reagito ed ha rifilato 2"3 al rivale sulla PS4, mentre il terzo incomodo Nerobutto continua a cavarsela egregiamente, ma la sua posizione al riposo dipenderà dal tempo imposto che gli verrà assegnato: idem per Lorenzo Coppe.

Intanto Mazzocchi, il più veloce dei trofeisti nella PS3 che valeva come Power Stage, si è portato a casa 3 preziosi punti, Nerobutto 2 e Coppe 1.

Nella ripetizione della Saltregna di nuovo Mazzocchi meglio di Ciuffi: a fine giornata è di 8"4 il vantaggio del toscano sul piacentino. Tutto aperto, dunque, in vista della giornata di domani.

Prossimo articolo CIR
Adriatico, PS4-5: Lindholm sbaglia e Scandola è il nuovo leader della corsa!

Articolo precedente

Adriatico, PS4-5: Lindholm sbaglia e Scandola è il nuovo leader della corsa!

Prossimo Articolo

Adriatico, PS6: Andreucci c'è, Ceccoli anche

Adriatico, PS6: Andreucci c'è, Ceccoli anche
Carica commenti

Su questo articolo

Serie CIR
Evento Rally Adriatico
Sotto-evento Giorno 1
Piloti Andrea Mazzocchi
Autore Gabriele Cogni
Tipo di articolo Prova speciale