Trofeo Peugeot Competition 208 Top 2018
Topic

Trofeo Peugeot Competition 208 Top 2018

San Marino, Top 208: Ciuffi davanti dopo tre speciali, ma i rivali ci sono

condivisioni
commenti
San Marino, Top 208: Ciuffi davanti dopo tre speciali, ma i rivali ci sono
Di: Gabriele Cogni
29 giu 2018, 17:57

Il fiorentino vince entrambe le prove ma di poco. Nerobutto scatenato sulla PS2, ma poi sbatte sulla successiva.

I protagonisti delle prime battute del Top 208 a San Marino sono i previsti: Tommaso Ciuffi, Andrea Mazzocchi,  Lorenzo Coppe, Jacopo Trevisani e Alessandro Nerobutto. Accanto a loro Damiano De Tommaso, vincitore del trofeo 2017 ed ora con la vettura ufficiale e la missione di conquistare il titolo per gli Under 26. Andrea Mazzocchi ha vinto la prova spettacolo, ma la doppietta successiva di Ciuffi ha proiettato il toscano al vertice delle due ruote motrici in gara, e quindi anche del Tricolore Junior e del Top 208. Ma fra i primi i distacchi sono minimi: i primi tre sono racchiusi in 6"6.

C'è anche la prima vittima illustre della gara: Alessandro Nerobutto. Il giovane trentino ha fatto segnare un tempone sulla PS2, vicinissimo a Ciuffi. Ma sulla prova seguente è uscito di strada.

 

Prossimo articolo CIR
San Marino, Top 208: Ciuffi resiste ma Mazzocchi si avvicina

Previous article

San Marino, Top 208: Ciuffi resiste ma Mazzocchi si avvicina

Next article

San Marino, PS2-3: Scandola sale in vetta fra le 'mine', Crugnola ko

San Marino, PS2-3: Scandola sale in vetta fra le 'mine', Crugnola ko

Su questo articolo

Serie CIR
Evento Rally San Marino
Sotto-evento Giorno 1
Piloti Alessandro Nerobutto
Autore Gabriele Cogni
Tipo di articolo Gara