Targa Florio, PS4: Nucita vola e Basso torna in vetta

condivisioni
commenti
Targa Florio, PS4: Nucita vola e Basso torna in vetta
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
07 mag 2016, 10:47

Andrea Nucita centra il primo successo di speciale del suo 2016 al Rally Targa Florio, mentre Giandomenico Basso torna in testa alla graduatoria generale. Andreucci ora è secondo, ma si lamenta...

Umberto Scandola e Guido d'Amore, Skoda Fabia R5, Skoda Motor Sport Italia
Umberto Scandola e Guido d'Amore, Skoda Fabia R5, Skoda Motor Sport Italia
Gabriele Ciavarella, Daniele Michi, Citroen DS3 R5
Giandomenico Basso e Lorenzo Granai, Ford Fiesta R5 LDI, BRC
Stefano Baccega e Marco Menchini, Ford Fiesta R5, Erreffe Rally Team
Orange1 Racing, livrea tributo alla Targa Florio
Simone Tempestini e Marc Banca Ford Fiesta R5 R5,

La centesima edizione del Rally Targa Florio continua a regalare emozioni e anche nella Prova Speciale 4, la "Pollina 1" di 13,90 chilometri, la gara ha seguito la medesima falsariga delle prime tre speciali.

A mettersi in evidenza nell'ultima speciale prima del riordino è stato uno strepitoso Andrea Nucita, che sin da questa mattina ha interpretato con grande classe l'asfalto siculo di uno degli appuntamenti più celebri del panorama italiano rally.

Nucita ha centrato il miglior riferimento nella PS4 al volante della sua Ford Fiesta R5, mettendosi alle spalle Giandomenico Basso, che guida a sua volta una Ford Fiesta R5, ma alimentata a GPL. Il pilota vicentino, però, può sorridere: con il secondo tempo della stage 4 si è portato nuovamente in vetta alla graduatoria generale, scavalcando Paolo Andreucci.

Proprio il pilota toscano del team Peugeot Sport Italia si è fermato al terzo posto nella speciale, ma, al termine di questa, non ha fatto mancare una nota polemica per la sua posizione di partenza, con cui ha "aperto" la strada ai concorrenti. "Chicane troppo strette, paletti di ferro, non si fa così. Le abbiamo aperte per gli altri...".

Ancora in grossa difficoltà l'equipaggio di Skoda Motorsport Italia, formato da Umberto Scandola e Guido D'Amore. La Fabia R5 del veronese continua ad avere problemi al motore e, al termine della speciale, proprio Scandola ha parlato di un possibile problema alla valvola pop-off.

Simone Campedelli rinsalda ulteriormente la sua quinta posizione nella classifica generale grazie al quinto crono nella PS4. Ora i secondi di vantaggio su Runfola sono 7, ma Scandola, che lo precede, sono ancora tanti.

Prossimo articolo CIR
Il personaggio Peugeot - Popi Amati: il rapporto con Paolo Andreucci

Articolo precedente

Il personaggio Peugeot - Popi Amati: il rapporto con Paolo Andreucci

Prossimo Articolo

Il personaggio Peugeot - Anna Andreussi: chi è?

Il personaggio Peugeot - Anna Andreussi: chi è?
Carica commenti

Su questo articolo

Serie CIR
Evento Rally Targa Florio
Sotto-evento Gara 1
Piloti Andrea Nucita
Autore Giacomo Rauli
Tipo di articolo Prova speciale