Suzuki Rally Trophy: nella prova spettacolo in notturna emerge Goldoni

condivisioni
commenti
Suzuki Rally Trophy: nella prova spettacolo in notturna emerge Goldoni
Franco Nugnes
Di: Franco Nugnes
12 ott 2018, 21:00

Il maestro di sci consolida la sua supremazia nella classifica di classe, ma non essendo iscritto al monomarca il leader è ancora Stefano Martinelli che allunga su Giorgio Cogni piuttosto abbottonato fra i birilli e solo quinto nel parcheggio dello Stadio Bentegodi.

A chiudere la prima giornata del Rally Due Valli c'è stata la prova spettacolo che si è disputata in notturna nel parcheggio dello stadio Bentegodi: la speciale di appena 1,78 km è stata disegnata nello stesso posto dello scorso anno, ma il tracciato era completamente diverso con l'abolizione delle rotoballe intorno alle quali gli equipaggi dovevano fare dei 360°, proponendo invece un percorso più lineare, ma anche più stretto che in passato e, quindi, più insidioso.

A prevalere è stato ancora una volta Simone Goldoni in 2'02"5, davanti a Stefano Martinelli e Simone Rivia, mentre Giorgio Cogni è stato piuttosto guardingo nel primo dei due giri, visto che ha perso la sfida diretta con Fabio Poggio (nella foto in alto).

Nella graduatoria assoluta prevalgono Goldoni-Garella fra le Suzuki, sebbene la graduatoria del Rally Trophy sia capeggiata da Martinelli – Baldacci davanti a Cogni – Zanni e Rivia – Guglielmetti. Questi quattro equipaggi sono compresi in una ventina di secondi mentre gli altri sono parecchio staccati per cui è difficile che domani possano tornare in lizza, visto che in programma ci saranno ben otto prove speciali con partenza alle 8,01 per il primo equipaggio.

Stefano Martinelli, Sara Baldacci, Suzuki Swift

Stefano Martinelli, Sara Baldacci, Suzuki Swift

Photo by: acisportitalia.it

La classifica dopo la PS3

Pos. Equipaggio Team Vettura Tempo
1 Goldoni-Garella WRT Winners Rally Team Suzuki Swift RSTB 1.0 33'53"8
2 Martinelli – Baldacci G.R. Motorsport Suzuki Swift R1B a 4"2
3 Cogni – Zanni Meteco Corse Suzuki Swift RSTB 1.0 a 11"6
4 Rivia –Guglielmetti A.S.D. Versilia Suzuki Swift R1B a 23"1
5 Scalzotto - Andrian Funny Team Suzuki Swift R1B a 41"8
6 Caldani – D’Alessandro La Superba S.S.D. Suzuki Swift RSTB 1.0 a 1'05"1
7 Poggio – Cavallotto A.S.D. Alma Racing Suzuki Swiftt RSTB 1.0 a 1'26"4
8 Denaro – Corradini CST Sport Suzuki Swift R1B a 1'26"9
Prossimo articolo CIR
Due Valli, PS3: Rossetti meglio di Crugnola. Andreucci meglio di Scandola

Articolo precedente

Due Valli, PS3: Rossetti meglio di Crugnola. Andreucci meglio di Scandola

Prossimo Articolo

TOP 208, PS3: la power stage è di Ciuffi

TOP 208, PS3: la power stage è di Ciuffi
Carica commenti

Su questo articolo

Serie CIR
Evento Rally Due Valli
Sotto-evento Giorno 1
Autore Franco Nugnes
Tipo di articolo Prova speciale