Vivi con Peugeot il CIR

Si riparte con Gara 2 del 63° Rallye Sanremo

Tutto da rifare, la prima giornata del Rally Sanremo è ormai storia, si riparte da zero con Gara 2 che vedrà battagliare Andreucci, Scandola e Basso. Attenzione agli outsider...

Buongiorno dalla vecchia Stazione di Sanremo, sede storica del Rallye Sanremo giunto ormai alla 63esima edizione. La prima gara si è conclusa con la vittoria di Umberto Scandola, che a bordo della Skoda Fabia R5 ha conquistato cinque delle sei prove speciali previste ieri. Il pilota veronese ha chiuso in testa con Basso alle sue spalle e la Peugeot 208 T16 di Paolo Andreucci e Anna Andreussi sul terzo gradino del podio virtuale (ma non troppo... visto che da quest'anno le due gare sono scisse e assegnano entrambe punti validi per il campionato).

 

I due piloti del Team Peugeot Sport Italia hanno pagato 20''4, a causa anche di una penalità di 10 secondi subita per un ritardo al CO nel corso della quarta prova speciale Bignone. Oggi, però, è un altro giorno e soprattutto un'altra gara: tutti gli equipaggi ripartono da zero e la competizione è più aperta che mai... 

Le prove speciali di oggi 

  1. Bosco di Rezzo - 25,92 km - start alle 07:46
  2. Colle d'Oggia - 10,80 km - start alle 09:01
  3. VIgnai - 11,48 km - start alle 9:40
  4. Bosco di Rezzo - 25,92 km - start alle 13:36
  5. Colle d'Oggia - 5,44 - start alle 15:01

 

Rallye Sanremo - seconda gara - buongiorno
Rallye Sanremo - seconda gara - buongiorno

Photo by: Andrea Carrato

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati CIR
Evento Rallye Sanremo
Sub-evento Gara 2
Piloti Paolo Andreucci , Anna Andreussi , Giuseppe Testa , Daniele Mangiarotti
Team Peugeot Sport Italia
Articolo di tipo Ultime notizie
Topic Vivi con Peugeot il CIR