Formula 1
05 set
-
08 set
Evento concluso
MotoGP
13 set
-
15 set
Evento concluso
20 set
-
22 set
Prossimo evento tra
1 giorno
WRC
12 set
-
15 set
Evento concluso
03 ott
-
06 ott
Prossimo evento tra
14 giorni
WSBK
06 set
-
08 set
Evento concluso
G
Magny-Cours
27 set
-
29 set
Prossimo evento tra
8 giorni
WEC
30 ago
-
01 set
Evento concluso
04 ott
-
06 ott
Prossimo evento tra
15 giorni

Scandola al Rally di Roma con una Skoda Fabia R5 tutta nuova

condivisioni
commenti
Scandola al Rally di Roma con una Skoda Fabia R5 tutta nuova
Di:
14 set 2017, 15:10

Skoda Italia Motorsport ha allestito una Fabia R5 completamente nuova per aiutare il veronese e Guido D'Amore nella rincorsa al titolo italiano Rally. "Umby" dovrà tentare di vincere la gara assoluta di Roma.

Cerimonia di Premiazione: Umberto Scandola, Guido D'Amore, Skoda Motorsport Italia
Umberto Scandola, Guido D'Amore, Skoda Fabia R5
Umberto Scandola e Guido d'Amore, Skoda Fabia R5, Skoda Motor Sport Italia
Umberto Scandola e Guido d'Amore, Skoda Fabia R5, Skoda Motor Sport Italia
Umberto Scandola e Guido d'Amore, Skoda Fabia R5, Skoda Motor Sport Italia
Umberto Scandola e Guido d'Amore, Skoda Fabia R5, Skoda Motor Sport Italia
Umberto Scandola, Guido D'Amore, Skoda Fabia R5, Skoda Motorsport Italia

Concentrazione e agonismo ai massimi livelli. Il Campionato Italiano Rally entra nelle fasi conclusive
della stagione con le ultime due sfide a Roma e a Verona. Adesso ogni km di prove speciali ha un
valore importantissimo e nulla può essere trascurato. Anche quest’anno il team ŠKODA Italia
Motorsport è stato protagonista della serie e ritorna al Rally di Roma Capitale, del 15-17 settembre, con
grandi ambizioni.

La coppia Scandola-D’Amore è reduce di una bella vittoria sulla terra del San Marino Rally di luglio e arriva a Roma consapevole di giocarsi buone chance per continuare a inseguire il titolo. Nelle ultime due edizioni del rally capitolino Umberto e Guido hanno portato la ŠKODA FABIA R5 sul gradino più alto del podio, ma niente è scontato. Specialmente quest’anno dove il livello è altissimo.

Per non lasciare nulla al caso la squadra ha allestito una nuova FABIA R5 e ha svolto una serie di test
per affinare assetto e pneumatici in previsione delle prove di Fiuggi. Proprio per essere al massimo
della competitività si sono svolti anche dei test sul bagnato, irrorando una prova speciale con 5.000 litri
d’acqua per ricreare le tipologie di aderenza che si potrebbero incontrare.

“Mi fa molto piacere ripartire per la parte finale del Campionato”, racconta Umberto Scandola. “Ci siamo preparati al massimo per presentarci a Roma con chiare ambizioni. Ormai ogni gara diventa una
sorta di match-ball per i tre equipaggi in lotta per il titolo e vogliamo giocarcela ad armi pari. Ancor più di altre volte voglio ringraziare la squadra ŠKODA per tutto il lavoro profuso, ora tocca a me e Guido
proseguire con la massima concentrazione e velocità, in una gara che mi piace molto ma che riserverà
non poche difficoltà. Specialmente con le prove nuove inserite quest’anno”.

Il Rally Roma Capitale da soli tre anni è entrato nel Campionato Italiano Rally ma è già diventata una
gara di riferimento allargando la titolarità anche al Campionato Europeo. Grande interesse mediatico e
di pubblico, a partire dalla prova speciale spettacolo di venerdì sera, un classico al Colosseo Quadrato
a partire dalle 18.30.

Dopo la kermesse cittadina la carovana composta da 103 iscritti divisi in tre rally (Italiano, Europeo e Nazionale divisi in tre classifiche) si sposteranno a Fiuggi (FR), cuore della manifestazione. Sabato 16 partenza ore 08.00 per disputare 5 prove speciali per 94,5 Km e rientro sempre a Fiuggi alle ore 20.50. Domenica 17 partenza alle ore 07.00 per affrontare 6 prove cronometrate per 106 Km, prima di chiudere il rally al Lido di Ostia alle ore 17.15.

Prossimo Articolo
Rally Roma Capitale: tutto pronto per ospitare la penultima tappa del CIR

Articolo precedente

Rally Roma Capitale: tutto pronto per ospitare la penultima tappa del CIR

Prossimo Articolo

Peugeot: Il Rally di Roma crocevia per il campionato di Pollara

Peugeot: Il Rally di Roma crocevia per il campionato di Pollara
Carica commenti