Sanremo, PS2: gran risposta di Scandola che va in testa!

Umberto Scandola domina la PS2 del Rallye Sanremo e vola in vetta alla graduatoria generale con 1"8 di vantaggio su Paolo Andreucci e la sua Peugeot. Sempre al terzo posto Giandomenico Basso con la Fiesta R5 EVO.

Il Rallye Sanremo è iniziato in maniera eccezionale. Dopo il miglior tempo di Paolo Andreucci nella PS1 è arrivata la risposta immediata di Umberto Scandola.

Il pilota del team Skoda Motorsport Italia ha centrato la vittoria nella Prova Speciale 2, la San Romolo, di 14,24 chilometri totali, grazie al crono di 9'06"9, unico pilota ad abbattere il muro dei 9'07".

Con questo risultato Umberto Scandola si porta in vetta alla graduatoria generale, con 1"8 di vantaggio nei confronti di Paolo Andreucci e della sua Peugeot 208 T16 R5. Non bisogna però dimenticare che il toscano non parte nella posizione ideale, perché, a conti fatti, è proprio lui ad aprire la speciale e a "pulire" la traiettoria.

Terzo crono per Giandomenico Basso, che si conferma il primo inseguitore dei duellanti per il primo posto. Il pilota del team BRC sembra faticare un po' di più rispetto a Scandola e ad Andreucci nel trovare il giusto feeling con l'asfalto ligure, ma si trova comunque a contatto con i primi ed è ancora in piena lotta per il successo.

Da sottolineare il bel quarto posto attuale di Andrea Nucita. L'italiano sta sfruttando al meglio la sua Ford Fiesta RRC ed è riuscito a staccare Alessandro Perico, ora quinto nella classifica generale. Nucita è però già piuttosto lontano dai primi tre: il gap su Scandola è quantificabile in 11"3.

Grazie al sesto posto nella PS2 Simone Campedelli è riuscito a salire in sesta posizione nella graduatoria, superando Rudy Michelini, ora settimo.

Posizione Pilota/navigatore Vettura Tempo/distacco
       
1 Scandola/D'Amore Skoda Fabia R5 15'59”4
2 Andreucci/Andreussi Peugeot 208 T16 R5 +1"8
3 Basso/Granai Ford Fiesta R5 EVO Ldi +3"0
4 Nucita/Nucita Ford Fiesta RRC +11"3
5 Perico/Turati Peugeot 208 T16 R5 +12"1
6 Campedelli/Fappani Peugeot 208 T16 R5 +19"6
7 Michelini/Perna Citroen DS3 R5 +24"9
8 Rusce/Farnocchia Ford Fiesta R5 +36"1
9 "Ciava"/Michi Citroen DS3 R5 +41”0
10 Tempestini/Pollet Ford Fiesta R5 +46"2
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati CIR
Evento Rallye Sanremo
Sub-evento Gara 1
Piloti Paolo Andreucci , Giandomenico Basso , Umberto Scandola
Team Peugeot Sport Italia , Skoda Motorsport , BRC
Articolo di tipo Prova speciale