Salento, SS8: Vince Travaglia, ma non cambia la vetta

Salento, SS8: Vince Travaglia, ma non cambia la vetta

Solo un decimo di differenza tra Kopecky e Basso, la Skoda resta in testa

Prima speciale nel carniere di Renato Travaglia, partito alla grande questa mattina. Il trentino ha battuto Piero Longhi ed Elwis Chentre, mentre intanto continua la lotta per la vetta tra la Skoda di Jan kopecky e la Punto Abarth di Giandomenico Basso, coi due divisi da un solo decimo nella speciale Specchia. Se non cambiano le posizione tra i primi due, sale in terza posizione Travaglia, che scavalca Paolo Andreucci (ottavo in questa prima prova della giornata a 15"7 dal leader, a causa di un testacoda), mentre Piero Longhi "ruba" la quinta posizione a Luca Rossetti. Grazie al terzo tempo di speciale anche Chentre recupera una posizione, salendo alla settima ai danni di Andrea Navarra e della debuttante Ford Fiesta S2000 della Motus. CIR, Rally del Salento, 18/06/2010 Classifica dopo 8 PS (primi 10) 1. Kopecky/Stary (Skoda Fabia S2000) 58'31"9 2. Basso/Dotta (Abarth Grande Punto S2000) a 5"3 3. Travaglia/Granai (Peugeot 207 S2000) a 22"4 4. Andreucci/Andreussi (Peugeot 207 S2000) a 25"2 5. Longhi/Baggio (Peugeot 207 S2000) a 31"2 6. Rossetti/Chiarcossi (Abarth Grande Punto S2000) +32"8 7. Chentre/Pogliano (Peugeot 207 S2000) a 1'02"9 8. Navarra/Cerrai (Ford Fiesta S2000) a 1'08"3 9. Perico/Carrara (Peugeot 207 S2000) +1'11"5 10. Michelini/Biondi (Peugeot 207 S2000) +1'21"6
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati CIR
Piloti Renato Travaglia
Articolo di tipo Ultime notizie