Rossetti all'attacco, Andreucci si difende

Rossetti all'attacco, Andreucci si difende

Il pordenonese vince la speciale numero 8, ma il toscano della Peugeot è guardingo

Luca Rossetti con l'Abarth Grande Punto ha vinto l'ottava speciale del Rally del Friuli - Alpi Orientali, quinta prova del campionato italiano in programma a Udine. Il pilota di Pordenone ha rosicchiato qualcosa al leader della corsa Andreucci che con la Peugeot 207 può difendere un margine di oltre venti secondi. L'esperto toscano ora può giocare come il gatto con il topo, evitando di incorrere nelle insidie del tracciato a tratti umido e quindi infido, commettendo un errore che gli potrebbe essere fatale, visto che il terzo classificato Basso è distanziato a 53". Da segnalare la rimonta di Perico (Peugeot 207) salito al sesto posto e quella di Scandola settimo (Ford Fiesta) dopo i problemi che hanno attardato Cunico e che lo hanno fatto scivolare all'ottava piazza. Rally del Friuli, CIR, Udine, 4 settembre 2010 La classifica dopo l'8. prova speciale 1. Andreucci-Andreussi - Peugeot 207 S2000 – 1.07'17”1 2. Rossetti- Chiarcossi – Abarth Grande Punto - +21”4 3. Basso-Dotta – Abarth Grande Punto - +53”2 4. Travaglia-Granai - Peugeot 207 S2000 - +1'10”8 5. Kopecky-Stary – Skoda Fabia S2000 - +1'41”8 6. Perico-Carrara – Peugeot 207 S2000 - +1'58”1 7. Scandola-Pirollo - Ford Fiesta S2000 - +1'58”2 8. Cunico-Pollet – Peugeot 207 S2000 - +2'10”5 9. Cantamessa-Capolongo - Peugeot 207 S2000 - +2'24”4 10. Campana-De Castelli – Renault Clio R3 - +3'37”5
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati CIR
Piloti Luca Rossetti
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag fiat 500