Rossetti spera nell'affondo finale in Friuli

Rossetti spera nell'affondo finale in Friuli

Nella speciale n. 12 il pilota dell'Abarth riduce il margine dalla Peugeot di Andreucci

Umberto Croce, abile patron del Rally del Friuli, non se lo sarebbe immaginato che la gara valida per il campionato potesse giocarsi sul filo dei secondi sino alla fine: Luca Rossetti con l'Abarth Grande Punto sta esprimendo il rush finale e non lascia nulla di intentato per sperare di costringere il leader Andreucci ad un errorino. Rossetti, nella speciale numero 12 "Masaròlis" di oltre 17 km, è riuscito a recuperare 7"1 alla Peugeot della Lions Racing. La partita non è affatto finita... Nelle posizioni di rincalzo si segnala anche l'ottavo posto arpionato da Cantamessa con la 207 privata ai danni di Cunico. Rally del Friuli, CIR, Udine, 4 settembre 2010 La classifica dopo la 12. prova speciale 1. Andreucci-Andreussi - Peugeot 207 S2000 – 1.28'29”8 2. Rossetti- Chiarcossi – Abarth Grande Punto - +10”1 3. Basso-Dotta – Abarth Grande Punto - +1'00”8 4. Kopecky-Stary – Skoda Fabia S2000 - +2'16”6 5. Perico-Carrara – Peugeot 207 S2000 - +2'24”8 6. Scandola-Pirollo - Ford Fiesta S2000 - +2'30”1 7. Travaglia-Granai - Peugeot 207 S2000 - +2'31”4 8. Cantamessa-Capolongo - Peugeot 207 S2000 - +3'18”8 9. Cunico-Pollet – Peugeot 207 S2000 - +3'20”0 10. Biasotto-Tomasi - Peugeot 207 S2000 - +4'56”0
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati CIR
Piloti Luca Rossetti , Paolo Andreucci
Articolo di tipo Ultime notizie