Peugeot CIR 2018
Topic

Peugeot CIR 2018

Roma, PS8: Basso e Andreucci chiudono in gloria la tappa

condivisioni
commenti
Roma, PS8: Basso e Andreucci chiudono in gloria la tappa
Di:
21 lug 2018, 19:23

Il veneto avvicina Lukyanuk, Andreucci allontana la concorrenza. Ma domani ci sono altri 100 impegnativi km di prove speciali.

I 2,5 km della superprova di Pico sono stati un festival di pubblico ed il suggello sulla grande giornata di Giandomenico Basso e Paolo Andreucci. Con l’aggiunta della soddisfazione di fine tappa per Andrea Crugnola, il più veloce di tutti nella superspeciale di Pico. Un tris di piloti Pirelli.

Basso ha rosicchiato ancora poco più di un secondo a Lukyanuk e va al riposo come migliore degli italiani e secondo di gara. Andreucci, ritirati Scandola e Campedelli, a questo punto ha potenzialmente più di una mano sul titolo 2018. E la certezza che il suo fisico sta rispondendo al meglio. Così come la sua Peugeot 208 T16 ricostruita magistralmente in tempi record dai ragazzi della Racing Lions.

Domani ci sono ancora 100 km di prove speciali, e tutto può ancora accadere. Ma i presupposti sono i migliori per il garfagnino ed eccellenti anche per le ambizioni di Giandomenico Basso, un pilota dall'albo d'oro straordinariamente ricco (ha vinto i titoli europei, italiano, IRC e TCR) ma al momento senza un contratto stagionale. Anzi, corre a Roma anche per il sacrificio del titolare del team Movisport, Zelindo Melegari, che per completare il budget necessario ha rinunciato a prendere parte alla gara pur essendo impegnato nel ERC2.

Alle loro spalle domani ci sarà sicuramente grande battaglia. E magari si rivedrà pure Campedelli (che potrebbe rientrare in gara ma 'pagando' 7 minuti per ogni prova non disputata, per un totale di 14 minuti. Troppi per pensare di rimontare, ma questo imprevedibile Rally di Roma Capitale invita a non dare per scontato nemmeno che l'impossibile sia veramente tale.

La classifica dei piloti del CIR dopo la PS8

Pos Equipaggio Vettura Tempo/Gap
1 Andreucci/Castiglione Peugeot 208 T16 1.02'19”2
2 Rusce/Farnocchia Ford Fiesta R5 +1'23"9
3 Scattolon/Nobili Skoda Fabia R5 +1'34"1
4 Crugnola/Fappani Ford Fiesta R5 +1'55"2
5 Dalmazzini/Ciucci Ford Fiesta R5 +2'14"3
6 Pollara/Princiotto Peugeot 208 T16 +2'16"6
7 Campedelli/Canton Ford Fiesta R5 +17'10"0
8 Campanaro/Porcu Peugeot 208 T16 +27'36"0
9 Gilardoni/Bonato Hyundai i20 R5 +54'39"9

 

 

Roma PS7: Basso pensa in grande, Crugnola attacca.

Articolo precedente

Roma PS7: Basso pensa in grande, Crugnola attacca.

Prossimo Articolo

Top 208, PS7-8: Ciuffi, Nerobutto e Trevisani sull'altalena

Top 208, PS7-8: Ciuffi, Nerobutto e Trevisani sull'altalena
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie CIR
Evento Rally di Roma Capitale
Sotto-evento Giorno 1
Piloti Paolo Andreucci
Autore Gabriele Cogni