Formula 1
G
Robert Kubica vs Bartosz Marszałek
09 ago
Evento concluso
MotoGP
G
GP d'Austria
14 ago
WRC
04 set
Prossimo evento tra
24 giorni
18 set
Prossimo evento tra
38 giorni
WSBK
07 ago
Evento concluso
21 ago
Postponed
Formula E
G
ePrix di Berlino V
12 ago
Prossimo evento tra
1 giorno
WEC
13 ago
Prossimo evento tra
2 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
11 set
Prossimo evento tra
31 giorni
GT World Challenge Europe Endurance
04 set
Prossimo evento tra
24 giorni
Peugeot CIR 2018
Topic

Peugeot CIR 2018

Roma, PS4: Campedelli scratch e primato, Ucci con cautela

condivisioni
commenti
Roma, PS4: Campedelli scratch e primato, Ucci con cautela
Di:
21 lug 2018, 11:48

Il rally dei tricolori continua in tempi 'differenziati'. Riscossa dei top del Tricolore con Campedelli che è anche il più veloce in assoluto e passa al comando nel CIR. Dalmazzini il migliore degli 'altri'.

Andrea Dalmazzini, Giacomo Ciucci, Ford Fiesta R5, X Race Sport

Il caotico avvio di gara sembra passato, anche se a rimescolare le carte sono arrivati anche improvvisi e rapidissimi scrosci di pioggia (talmente rapidi da non lasciare traccia sul terreno). E con la 'normalizzazione' è diventata più chiara la situazione, anche se fra i primi del CIR e gli 'altri' continua ad esserci un'ora almeno. Non solo: dopo un inizio tutto nel segno dei big dell'europeo, ora l'accoppiata Campedelli-Basso ha iniziato a macinare i rivali con passaporto estero. Con l'eccezione di super Lukyanuk.

Sulla PS4 Campedelli è stato il migliore della gara insieme al russo. Con Basso alle loro spalle. Totale: Campedelli secondo della gara 'totale' (ERC+CIR) e primo del Tricolore. Andreucci procede tranquillo, stavolta con anche Marco Pollara in scia, finalmente senza problemi. Adesso si deve attendere la seconda 'tranche' del Tricolore, cioè quelli non iscritti all'europeo. Che nel frattempo hanno concluso la PS3, dove il migliore è stato Crugnola, davanti a Rusce e Scattolon: tutti e tre avevano forato sulla PS2.

"Con tutto il pietrisco spostato sulla strada dai primi - ha spiegato il ds di HK Racing Max Sghedoni - era più facile forare che farla franca." Gilardoni, forato pure lui, si è definitivamente fermato visti i danni dovuti alla foratura, va detto che è sempre Dalmazzini il più immediato inseguitore di Andreucci, ma a ben 58" di distacco. Scattolon è 12" alle sue spalle, e Rusce incollato a lui (7 decimi di ritardo). Crugnola deve recuperare 52"6 a Dalmazzini, al momento leader della classifica CIRA - il campionato asfalto riservato ai piloti privati che ha come leader provvisorio il varesino Crugnola.

Roma, PS4: guida sempre Lukyanuk, Gryazin rompe e Campedelli è secondo

Articolo precedente

Roma, PS4: guida sempre Lukyanuk, Gryazin rompe e Campedelli è secondo

Prossimo Articolo

Top 208, PS3-4: Mazzocchi torna in gioco

Top 208, PS3-4: Mazzocchi torna in gioco
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie CIR
Evento Rally di Roma Capitale
Sotto-evento Giorno 1
Piloti Simone Campedelli
Autore Gabriele Cogni