Peugeot: Ciuffi vuole tenere la leadership al Rally Roma Capitale

condivisioni
commenti
Peugeot: Ciuffi vuole tenere la leadership al Rally Roma Capitale
Di:
18 lug 2019, 13:10

Il pilota ufficiale Peugeot Italia è leader nella classifica dedicata alle vetture a 2 ruote motrici.

Mancano poche ore all’inizio ufficiale dell’edizione 2019 del Rally di Roma Capitale, ultimo appuntamento prima della pausa agostana. Peugeot guida la classifica di campionato 2 ruote motrici con il pilota ufficiale Tommaso Ciuffi che con la 208 R2 ha dimostrato quanto sia competitiva ed affidabile la piccola leonessa. Un appuntamento importante che può permettere al pilota fiorentino navigato da Nicolò Gonella di consolidare il vantaggio sui diretti inseguitori. Un appuntamento quello di Roma che vede Peugeot ancora una volta protagonista del campionato, con una squadra compatta e determinata a “capitalizzare” gli ottimi risultati ottenuti finora.

Tutto è pronto, domattina alle 10:30 inizia lo shakedown ma lo start ufficiale è previsto sabato con la prima prova speciale alle 9:33. 6 speciali per oltre 109 km il sabato, 10 per poco meno di 100 km la domenica. 850 km complessivi con anche i trasferimenti. Ci sarà da rimanere ben concentrati. Forza Leoni!

Tommaso Ciuffi (pilota Peugeot Sport Italia su 208 R2B): “Sarà sicuramente una gara impegnativa ed importante per il nostro campionato. Sarà importante non commettere errori soprattutto vista l’assenza del nostro diretto avversario. Buona parte del tracciato ricalca la passata edizione e, come abbiamo già avuto modo di vedere, sarà importante rimanere concentrati dall’inizio alla fine. Siamo determinati a fare bene per portare a casa nuovamente un ottimo risultato. Non vediamo l’ora di salire a bordo della nostra 208”.

Paolo Andreucci (Coach e Motorsport Ambassador Peugeot): “Un appuntamento importante quello romano. I ragazzi stanno facendo un bel campionato e li vedo molto determinati e professionali nel trovare la giusta strategia per ogni singola gara. Sono contento di loro. Io li seguirò da vicino durante tutto il week end e voglio mettere a loro disposizione tutta la mia esperienza, come ho sempre fatto”.

Citroen continua la rincorsa al titolo CIR al Rally Roma Capitale

Articolo precedente

Citroen continua la rincorsa al titolo CIR al Rally Roma Capitale

Prossimo Articolo

Peugeot Competition: i segreti dell'Academy spiegata da Andreucci e Andreussi

Peugeot Competition: i segreti dell'Academy spiegata da Andreucci e Andreussi
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie CIR
Evento Rally Roma Capitale
Piloti Tommaso Ciuffi
Team Peugeot Sport Italia
Autore Redazione Motorsport.com