Vivi con Peugeot il CIR

La prima tappa del San Marino termina in anticipo per Andreucci e Andreussi

Il 44° Rally San Marino non era certo partito bene per Ucci&Ussi, che nella terza speciale si sono resi protagonisti di un incidente per fortuna senza conseguenze

La terza prova speciale del 44° Rally San Marino Sestino 2 si è conclusa con un incidente per la Peugeot 208 T16 di Paolo Andreucci e Anna Andreussi, protagonisti di un capottamento spettacolare, ma per fortuna senza conseguenze per i due piloti del team Peugeot Sport Italia.

Paolo e Anna sono scesi dalla vettura e stanno bene, sono da valutare le condizioni della vettura per valutare se in grado di riprendere il Rally domani in Gara 2.  Questo 44° Rally San Marino non era partito nel migliore dei modi, Andreucci è stato subito in difficoltà dalla prima speciale. A penalizzare il garfagnino la posizione di partenza (chi parte davanti su terra fa da apripista agli avversari pulendo il fondo), ma anche e soprattutto un basso feeling con gli pneumatici Pirelli.

I meccanici del team Peugeot Sport Italia sono già partiti per andare a recuperare la vettura e mettersi subito a lavoro per fare un miracolo. More to follow...

 

Paolo Andreucci e Anna Andreussi, Peugeot 208 T16, Peugeot Sport Italia, festaggiano la vittoria
Paolo Andreucci e Anna Andreussi, Peugeot 208 T16, Peugeot Sport Italia, festaggiano la vittoria

Photo by: Marco Passaniti

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati CIR
Evento Rally di San Marino
Sub-evento Gara 1
Piloti Paolo Andreucci , Anna Andreussi
Team Peugeot Sport Italia
Articolo di tipo Ultime notizie
Topic Vivi con Peugeot il CIR