Incidente Andreucci: fratture al bacino per la navigatrice Anna Andreussi

condivisioni
commenti
Incidente Andreucci: fratture al bacino per la navigatrice Anna Andreussi
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
Co-autore: Franco Nugnes
13 lug 2018, 17:48

I primi esami diagnostici fatti all'Ospedale di Sanremo avrebbero evidenziato possibili fratture al bacino di Anna, navigatrice e compagna di Paolo Andreucci, anche lei coinvolta nel grave incidente avvenuto questo pomeriggio nei pressi di Bajardo nel corso di un test.

Continuano a trapelare notizie riguardo le conseguenze del grave incidente occorso questo pomeriggio a Paolo Andreucci e Anna Andreussi nei pressi di Bajardo, in Liguria, dove l'equipaggio 10 volte campione italiano rally era intento a fare un test legato alle gomme Pirelli in vista del Rally di Roma Capitale.

In un primo momento le condizioni più gravi sembravano essere quelle di Paolo Andreucci, pilota esperto e attuale leader del CIR 2018, mentre quelle di Anna Andreussi apparivano di lieve entità. Stando a quanto appreso da Motorsport.com, la navigatrice del pilota toscano non avrebbe solo contusioni alle gambe come invece riportato in precedenza.

Anna è stata sottoposta a TAC - così come Paolo - all'ospedale di Sanremo, struttura in cui è stata trasportata in ambulanza dopo i primi soccorsi ricevuti sul luogo dell'incidente.

I primi esami diagnostici hanno evidenziato possibili fratture del bacino per la brava navigatrice friulana. Per questo motivo i medici hanno consigliato il trasferimento all'Ospedale Santa Corona di Pietra Ligure, un centro all'avanguardia di ortopedia e traumatologia, ossia nello stesso ospedale in cui è ricoverato Paolo.

Per quanto riguarda Andreucci, è stato sottoposto a sua volta a TAC per avere un quadro generale sulle sue condizioni cliniche. Paolo è sempre stato vigile, anche se accusa forti dolori allo sterno.

Seguiranno ulteriori aggiornamenti sulle condizioni di Paolo Andreucci e Anna Andreussi.

Prossimo Articolo
Paolo Andreucci è vigile: sottoposto a TAC dopo il crash a Bajardo

Articolo precedente

Paolo Andreucci è vigile: sottoposto a TAC dopo il crash a Bajardo

Prossimo Articolo

Fratture al bacino per Anna e della vertebra D12 per Paolo: "Siamo insieme, stiamo bene!"

Fratture al bacino per Anna e della vertebra D12 per Paolo: "Siamo insieme, stiamo bene!"
Carica commenti

Su questo articolo

Serie CIR
Piloti Paolo Andreucci , Anna Andreussi
Team Peugeot Sport Italia
Autore Giacomo Rauli