Vivi con Peugeot il CIR

Il personaggio Peugeot - Marco Passaniti: chi è?

Marco Passaniti è il fotografo ufficiale Peugeot, lavora con la casa del Leone dal 2003 ed è ormai diventato un punto di riferimento per la squadra. Oggi è lui a raccontarci questo particolare Rally San Marino

Fai quello che ami e non lavorerai un solo giorno della tua vita. Una frase che descrive molto bene Marco Passaniti, fotografo Peugeot dall'ormai lontano 2003. Nato a Grosseto il 13 novembre del 1971, giovanissimo Marco si è avvicinato al mondo della fotografia grazie alla passione per l'automobilismo e presto è diventato un fotografo professionista bruciando tutte le tappe. 

Tutto è iniziato quando ero ancora adolescente grazie alla mia passione per le corse in auto. All'inizio seguivo di più le competizioni in pista, avendo come sogno la Formula 1, in quegli anni era davvero impossibile non innamorarsi di questo sport. Ho deciso così - abbinando la passione delle quattro ruote a quella della fotografia - di iscrivermi ad una scuola specializzata a Roma e da lì è nato tutto. Nel 1994 ho iniziato a lavorare a Bologna con Lino Vanelli, che mi ha dato la possibilità di avvicinarmi al mondo del rally e per questo gli sarò grato a vita

Marco Passaniti

 

Atmosfera
Marco Passaniti, Atmosfera

Photo by: Marco Passaniti

 

Dopo il Rally de Il Ciocco del 1994, prima vera uscita ufficiale come fotografo, Marco ha iniziato la sua dura escalation arrivando a fotografare gare mondiali, come il Sanremo del 1994 (all'epoca tappa fissa del Mondiale Rally) o il Safari del 1997 vinto dall'indimenticabile Colin McRae

I primi anni sono stati lavorativamente duri, ma molto formativi e hanno rappresentato per me la vera e propria gavetta. Ho avuto modo di farmi esperienza e di arrivare al 2001 pronto a mettermi in proprio. E' stata una separazione fisiologica dall'agenzia di Vanelli: ero cresciuto e sentivo che era arrivato il mio momento, dovevo rischiare! In quell'anno ho iniziato a lavorare per Franco Nugnes e Carlo Cavicchi a SportAutoMoto e ci sono rimasto per 7 anni. E' stato il periodo che mi ha permesso di mettermi in luce come fotografo nel Campionato Italiano Rally. Poi nel 2003 è arrivata Peugeot ed è iniziata la nostra lunga storia d'amore...

Marco Passaniti

 

Loris Roggia, Peugeot Sport Italia
Loris Roggia, Peugeot Sport Italia

Photo by: Marco Passaniti

Spesso in Peugeot si parla di storie d'amore ed anche la citazione iniziale spiega bene quale sia il clima di lavoro. Questo non vuol certo dire che non ci sia impegno e grande dedizione al lavoro. Se tutto il team Peugeot Sport Italia è così unito e si lavora in armonia è solo perché ognuno mette anima e corpo in ciò che fa, per passione e non senza sacrifici...

Qui in Peugeot con gli anni siamo diventati una famiglia e tante cose sono facilitate, ma una squadra che dà tanto vuole ricevere tanto, bisogna sempre essere sul pezzo e questo mi stimola molto. E solo quando si vince ci si può rilassare, come accaduto nel 2007 con la prima vittoria assoluta nel CIR con Rossetti e la splendida 207 S2000. Per me un'emozione indimenticabile...

Marco Passaniti

 

Paolo Andreucci, Anna Andreussi Peugeot 207, Peugeot Sport Italia
Paolo Andreucci, Anna Andreussi Peugeot 207 S2000, Peugeot Sport Italia

Photo by: Marco Passaniti

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati CIR
Evento Rally di San Marino
Sub-evento Gara 2
Piloti Paolo Andreucci , Anna Andreussi
Team Peugeot Sport Italia
Articolo di tipo Ultime notizie
Topic Vivi con Peugeot il CIR