Vivi con Peugeot il CIR

Il personaggio Peugeot - Fabrizio Fabbri: chi è?

Fabrizio Fabbri dal 1996 è il proprietario del team FPF Sport, la squadra alla quale si appoggia ufficialmente Peugeot Sport Italia per la partecipazione al Campionato Italiano Rally

E' nato a Cesena il 30 dicembre 1956, ha fatto del motorsport la sua attività principale, occupando negli anni ruoli diversi e trasversali, che gli hanno permesso di arrivare ad essere il fondatore del team FPF Sport, al quale Peugeot Italia da 20 anni si appoggia per i programmi rally. Stiamo parlando di Fabrizio Fabbri, team principal della squadra che ora è chiamata Peugeot Sport Italia e che abbiamo scelto come insider di questo 52° Rally del Friuli Venezia Giulia.

A soli 20 anni Fabrizio Fabbri aveva già disputato la sua prima gara titolata (il Rally Sprint Primavera a Chieti NdR) e da quel momento in poi la sua carriera agonistica è stato un climax ascendente che l'ha portato a diventare pilota ufficiale Fiat nel 1982 e successivamente Opel nel 1986. 

Nel 1987 è arrivato l'incontro con Peugeot: prima la Peugeot 205, poi la Peugeot 405 MI16 con la quale ha smesso di correre nel 1990, nomi che fanno venire la pelle d'oca agli appassionati di rally e di motorsport in generale...

 

Ricordo quegli anni con grande piacere, per un appassionato di corse riuscire a correre in auto diventando anche pilota ufficiale è una grandissima soddisfazione. Si rischiava molto, le ricognizioni a differenza di oggi, si facevano con muletti che erano molto vicini alle vetture da gara: di giorno si scrivevano le note, di notte - anche se non era proprio ammesso visto che le strade erano aperte al traffico - si ripassava sulle prove. Alla fine delle ricognizioni, se tutto era andato bene, ci si sentiva già più leggeri, era come aver ottenuto la prima piccola vittoria

Fabrizio Fabbri

Nel 1990, appeso il caso al chiodo, è arrivata la proposta di Claudio Berro che lo voleva come vicedirettore sportivo. Un incontro che ha cambiato la carriera di Fabrizio, che da quel momento in poi ha rafforzato il sodalizio con la casa francese, dalla quale non si è praticamente più separato.

Smettere di correre non è mai piacevole per un pilota, sono riuscito a togliermi  tante soddisfazioni, ma appendere il casco al chiodo non è stata una scelta facile, anche se non avevo molte alternative. Per fortuna Claudio Berro - allora direttore sportivo Peugeot - mi ha voluto al suo fianco. Ricordo che lui si occupava più della pista, io ero focalizzato sul rally, insieme abbiamo lavorato molto bene...

Fabrizio Fabbri

La svolta nel 1995, quando Fabrizio ha fondato la FPF Sport: da quel momento in poi il matrimonio con Peugeot si è rafforzato sempre di più...

 

Fabrizio Fabbri e Eugenio Franzetti
Fabrizio Fabbri e Eugenio Franzetti

Photo by: Marco Passaniti

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati CIR
Evento Rally del Friuli Venezia Giulia
Sub-evento Gara 2
Piloti Paolo Andreucci , Anna Andreussi
Team Peugeot Sport Italia
Articolo di tipo Ultime notizie
Topic Vivi con Peugeot il CIR