Vivi con Peugeot il CIR

Il personaggio Peugeot - Anna Andreussi: la Peugeot è la mia seconda famiglia

Dal 2009 è iniziato l'indissolubile rapporto tra Anna Andreussi, Paolo Andreucci e la Peugeot. Il Team Peugeot Sport Italia è diventato la seconda famiglia di Anna e Paolo...

Era il 2009, Paolo Andreucci e Anna Andreussi vincevano il Rally Adriatico su terra a bordo della Peugeot 207 S2000. La prima di un serie di vittorie che li ha portati a conquistare il tricolore in quell'anno, per poi ripetersi nel 2010, nel 2011, nel 2012, nel 2014 e nel 2015 (da sottolineare che nel 2013 Ucci&Ussi hanno preso parte al Campionato Italiano Rally a bordo della piccola Peugeot 208 R2 per curarne lo sviluppo).

L'inizio di una fantastica storia d'amore, sportivamente parlando, che ancora oggi va avanti a gonfie vele. Il binomio perfetto tra Paolo e Anna, compagni di abitacolo e soprattutto di vita, lo splendido rapporto tra Peugeot Italia e Racing Lions (oggi Team Peugeot Sport Italia) hanno portato la divisione italiana della Casa del Leone ad ottenere una serie di risultati utili e soddisfazioni da mozzare il fiato. 

Tutto è iniziato sul finire della stagione 2008, quando con Peugeot ci guardavamo da lontano, ci facevamo la corte reciprocamente, ma in silenzio. Noi avevamo le Pirelli ed eravamo sponsorizzati dalla Erg, all'epoca Peugeot aveva le gomme Michelin e un altro fornitore per i carburanti, c'erano delle incompatibilità che sembravano impossibili da sormontare. Poi, ad inizio 2009 il destino - perché credo sia tutto merito suo - ci ha permesso di iniziare a parlare ed in pochi mesi è nato tutto quello che oggi abbiamo e ci rende orgogliosi e soddisfatti...

Anna Andreussi

 

Anna è una professionista... professionale!

La bella navigatrice friulana è abituata sempre a dare più del 100% quando sale in vettura al fianco del suo fido pilota Paolo Andreucci, ma lei stessa ammette che quando il venerdì incontra Carlo Leoni ed Eugenio Franzetti prima delle gare, la grinta che ci mette è ancora più forte.

 

Anziché il 100% mi viene spontaneo dare il 120%! Basta che Eugenio o Carlo mi chiedano "come va Anna?" ed in automatico mi scatta un'adrenalina che mi spinge a dare più di quello che normalmente potrei dare in gara e posso assicurare che a Paolo accade lo stesso meccanismo. E' chimica...

Anna Andreussi

E sul suo futuro Anna non può dire altro che: "Siamo lavoratori a tempo, solo i nostri risultati possono aiutarci a strappare un contratto per la prossima stagione". Ma dubbi ce ne sono davvero pochi...

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati CIR
Evento Rally Targa Florio
Sub-evento Gara 2
Piloti Paolo Andreucci , Anna Andreussi
Team Peugeot Sport Italia
Articolo di tipo Ultime notizie
Topic Vivi con Peugeot il CIR