Basso pronto a difendere il CIR con la Volkswagen

condivisioni
commenti
Basso pronto a difendere il CIR con la Volkswagen
Di:
20 lug 2020, 13:22

Il veneto della Loran SRL si è accordato con la HK Racing per condurre assieme a Granai la Polo R5. Primo round importante a Roma nel weekend imminente.

Giandomenico Basso è pronto per difendere il titolo di Campione del CIR e tornerà a correre anche nel FIA European Rally Championship in occasione del Rally di Roma Capitale.

Il Re della serie nazionale e Bi-Campione ERC (2006-2009), ha confermato la propria presenza al primo round che i due campionati affronteranno nel weekend del 24-26 luglio, con una novità importante.

Il portacolori del team Loran SRL-Sport & Comunicazione ha raggiunto un accordo con la HK Racing per condurre assieme al suo co-pilota Lorenzo Granai la Volkswagen Polo GTI R5.

Non sarà una avventura facile perché con la pandemia di Coronavirus e il conseguente lockdown il tempo per allenarsi è stato pochissimo, ma Basso ha comunque potuto svolgere un test la scorsa settimana sul Monte Tomba iniziando a prendere le misure alla vettura di Wolfsburg.

Il veneto l'anno scorso aveva vinto a Roma con una Škoda Fabia R5, auto con cui ha poi trionfato nella serie italiana, ma combattendo proprio la Volkswagen della HK Racing guidata da Andrea Crugnola, che quest'anno è passato alla Citroën della F.P.F. Sport.

ERC-CIR: battaglione di 87 iscritti al Rally di Roma Capitale!

Articolo precedente

ERC-CIR: battaglione di 87 iscritti al Rally di Roma Capitale!

Prossimo Articolo

CIR: Ford Racing rinuncia al Costruttori, avanti con R1 e R2

CIR: Ford Racing rinuncia al Costruttori, avanti con R1 e R2
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie ERC , CIR
Piloti Giandomenico Basso
Team HK Racing , Loran SRL
Autore Francesco Corghi