ERC-CIR: perché gli italiani hanno dominato il Rally di Roma
Prime

ERC-CIR: perché gli italiani hanno dominato il Rally di Roma

Di:
, Journalist

Giandomenico Basso e Andrea Crugnola hanno dominato il Rally Roma Capitale sia nella classifica CIR che ERC, infliggendo batoste sonore a piloti di altissimo livello. Vediamo tutti i motivi di questo risultato.

Essere profeti in patria è storicamente difficile. Lo è soprattutto nello sport, dove spesso l'incitamento del proprio pubblico ha portato atleti di altissimo spessore a perdere gare di casa per l'eccessiva pressione. Il tifo, a volte, esalta, ma spesso è un'arma a doppio taglio che è sempre bene tenere in considerazione.

Non è il caso di due tra i migliori piloti che il panorama rallystico italiano ha prodotto negli ultimi 20 anni. Stiamo parlando di Giandomenico Basso e Andrea Crugnola. Il veneto e il varesino hanno letteralmente dominato il Rally di Roma Capitale, appuntamento del Campionato Italiano Rally 2021, ma anche dell'European Rally Championship.

condivisioni
commenti
CIR-ERC: Basso e Granai vincono il Rally Roma Capitale

Articolo precedente

CIR-ERC: Basso e Granai vincono il Rally Roma Capitale

Prossimo Articolo

Crugnola porta al debutto nel CIR la Hyundai i20 Rally2

Crugnola porta al debutto nel CIR la Hyundai i20 Rally2
Carica commenti