Formula 1
10 ott
-
13 ott
Evento concluso
MotoGP
04 ott
-
06 ott
Evento concluso
WRC
03 ott
-
06 ott
Evento concluso
24 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
8 giorni
WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
G
Losail
24 ott
-
26 ott
Prossimo evento tra
8 giorni
WEC
30 ago
-
01 set
Evento concluso
04 ott
-
06 ott
Evento concluso

Due Valli, PS5: Rossetti svetta dopo aver cambiato l'assetto

condivisioni
commenti
Due Valli, PS5: Rossetti svetta dopo aver cambiato l'assetto
Di:
14 ott 2017, 13:10

Il pordenonese con la Skoda Fabia ha interrotto la sequenza di tre speciali di fila vinte in mattinata da Andreucci. Il toscano della Peugeot ha un vantaggio di 5"9 su Campedelli che non si arrende con la Ford Fiesta.

Paolo Andreucci, Anna Andreussi, Peugeot 208 T16, Peugeot Sport Italia
Umberto Scandola e Guido d'Amore, Skoda Fabia R5, Skoda Motor Sport Italia
Antonio Rusce, Sauro Farnocchia, Ford Fiesta R5, X Race Sport
Marco Pollara, Giuseppe Princiotto, Peugeot 208 R2, Peugeot Sport Italia

Luca Rossetti rompe il ghiaccio nel 35esimo Rally Due Valli che è ripartito da Verona nel pomeriggio con il secondo giro di quattro PS della prima tappa: il pordenonese con la Skoda Fabia della P.A. Racing ha interrotta la striscia di tre schratch di fila dominati da Paolo Andreucci e si imposto nella ripetrizione di Roncà di 10,98 km con il tempo di 6'56"6, migliorando di 2"1 la prestazione che era stata ottenuta da "Ucci" in mattinata.

Il campione IRC è carico perché stanno funzionando le modifiche di assetto che ha effettuato nel parco assostenza di Verona, dopo aver patito un fastidioso sottosterzo nel giro di prove del mattino. Paolo Andreucci ha ceduto un secondo all'ex campione europeo, ma per il toscano è importante aver aggiunto altri quattro decimi di vantaggio su Paolo Campedelli, mentre dal trio di testa si allontana sempre di più Umberto Scandola che non riesce proprio a essere profeta in patria: il veneto ha pagato altri 5"6 dalla vetta, segno che la sua Skoda Fabia non ha risposto positivamente alle modofiche sono state state apportate nel parco. Antonio Rusce, vittima di una foratura nella PS. 3 ha pagato ora la rottura dell'idroguida, per cui svanisce la speranza di rientrare nella top 10.

La classifica assoluta vede la Peugeot 208 T16 R5 di Andreucci dettare il passo davanti alla Fiesta R5 di Simone Campedelli che si è lamentato di aver trovato dei sassi in traiettoria in una curva da quinta marcia, confermando la stessa segnalazione che è stata fatta anche dal leader del campionato. Il distacco si è stabilizzato in 5"9, mentre Luca Rossetti è riuscito a tornare sotto il muro dei 10 secondi.

In evidenza Marco Pollara che ha portato la 208 T16 al quinto tempo nella speciale di Roncà, confermando che, dopo un primo giro un po' abbottonato, può ora alzare il ritmo per scoprire quali sono i suoi limiti alla prima uscta con una R5 della Casa francese.

Tiziano Gecchele si trova al settimo posto con la sua Skoda Fabia e precede le due Abarth 124 di Nucita e Andolfi

Pos. Pilota/Navigatore Vettura Tempo/distacco
1. Andreucci/Andreussi Peugeot 208 T16 R5 40'16"2
2. Campedelli/Ometto Ford Fiesta R5 EVO 5"9
3. Rossetti/Chiarcossi Skoda Fabia R5 9"9
4. Scandola/D'Amore Skoda Fabia R5 37"4
5. Chentre/D'Herin Hyundai i20 1'54"5
6. Pollara/Princiotto Peugeot 208 T16 R5 2'10"0
7. Gecchele/Peruzzi Skoda Fabia R5 2'54"7
8. Nucita/Vozzo Abarth 124 Rally 2'56"3
9. Andolfi/Ungaro Abarth 124 Rally 3'20"6
10. Maestrini/Michi Skoda Fabia R5 3'24"0

 

Prossimo Articolo
Due Valli, 208 Top: De Tommaso fora, Ciuffi anche

Articolo precedente

Due Valli, 208 Top: De Tommaso fora, Ciuffi anche

Prossimo Articolo

Due Valli, 208 Top: Ancora Bottarelli con Razzini nella PS5

Due Valli, 208 Top: Ancora Bottarelli con Razzini nella PS5
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie CIR
Evento Rally Due Valli
Sotto-evento Gara 1
Piloti Paolo Andreucci
Team Peugeot Sport Italia
Autore Franco Nugnes