Formula 1
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
FP1 in
18 Ore
:
19 Minuti
:
20 Secondi
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Prossimo evento tra
04 Ore
:
19 Minuti
:
20 Secondi
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
Formula E
G
Ad Diriyah ePrix
22 nov
-
23 nov
Prossimo evento tra
7 giorni
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
63 giorni
WEC
08 nov
-
10 nov
Evento concluso

Due Valli, PS14: Campedelli si avvicina a Rossetti

condivisioni
commenti
Due Valli, PS14: Campedelli si avvicina a Rossetti
Di:
15 ott 2017, 12:38

Il veneto, leader di Gara 2 con la Skoda Fabia, ha visto svanire il suo vantaggio ad appena otto decimi di secondo da un Campedelli che sta spingendo al massimo, mentre Andreucci resta quarto, un piazzamento che gli basta per essere campione.

Umberto Scandola, Guido D'Amore, Skoda Fabia R5, Skoda Motorsport Italia
Simone Campedelli, Pietro Elia Ometto, Ford Fiesta R5, Orange1 Racing
Umberto Scandola, Guido D'Amore, Skoda Fabia R5, Skoda Motorsport Italia

Simone Campedelli è una furia con la Ford Fiesta R5 Evo della Orange 1 Racing: il romagnolo inanella un'altra vittoria nella speciale numero 14  la ripetizione di Tregnano di 12,02 km, abbattendo il tempo del primo passaggio che era stato firmato da Luca Rossetti in 7'02"8. Campedelli è stato l'unico capace di rompere il muro dei sette minuti insieme a Umberto Scandola cogliendo un brillante 6'59"0, nonostante la prova fosse molto insidiosa con numerosi tagli.

La seconda prestazione è stata quella di Umberto Scandola che sperava di trovare una zampata nella gara di casa: il veronese con la Skoda Fabia si è portato ad appena sette decimi di secondo da Campedelli, mentre Luca Rossetti ha chiuso terzo con un margine di 5"1 che gli permette di mantenere il controllo di Gara 2 per appena otto decimi!

Paolo Andreucci, invece, fa una corsa a sé cercando con il quarto posto in Gara 2 un piazzamento che gli permetta di tenere le redini del campionato senza incorrere nel minimo rischio. Le posizioni si sono cristallizzate: l'unico cambiamwento riguarda Targon che è riuscito a scavalcare Maesrini

Pos. Pilota/Navigatore Vettura Tempo/distacco
1. Rossetti/Chiarcossi Skoda Fabia R5 44'00"3
2. Campedelli/Ometto Ford Fiesta R5 EVO 0"8
3. Scandola/D'Amore Skoda Fabia R5 17"8
4. Andreucci/Andreussi Peugeot 208 T16 R5 43"8
5. Rusce/Farnocchia Ford Fiesta R5 1'31"1
6. Chentre/D'Herin Hyundai i20 2'04"3
7. Pollara/Princiotto Peugeot 208 T16 R5 2'21"4
8. Nucita/Vozzo Abarth 124 Rally 2'26"9
9. Targon/Prizzon Renault Clio S1600 4'20"1
10. Maestrini/Michi Skoda Fabia R5 4'22"2

 

Prossimo Articolo
Due Valli, PS13: Campedelli accorcia, Rossetti si difende

Articolo precedente

Due Valli, PS13: Campedelli accorcia, Rossetti si difende

Prossimo Articolo

Due Valli, 208 Top: PS13-14 sempre nel segno di Bottarelli

Due Valli, 208 Top: PS13-14 sempre nel segno di Bottarelli
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie CIR
Evento Rally Due Valli
Sotto-evento Gara 2
Piloti Simone Campedelli
Team Orange1 Racing
Autore Franco Nugnes