Formula 1 MotoGP
18 set
Warm Up in
07 Ore
:
36 Minuti
:
22 Secondi
WRC
18 set
Giorno 3 in
04 Ore
:
46 Minuti
:
22 Secondi
WSBK
04 set
Evento concluso
18 set
SBK WarmUP in
07 Ore
:
16 Minuti
:
22 Secondi
Formula E WEC
12 nov
Prossimo evento tra
53 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
25 set
Prossimo evento tra
5 giorni
GT World Challenge Europe Endurance

Secondo posto per Scandola al Rally Targa Florio

condivisioni
commenti
Secondo posto per Scandola al Rally Targa Florio
Di:

Il pilota su Skoda Fabia S2000 ha colto il podio, alle spalle di Paolo Andreucci e davanti a Chardonnet

Obiettivo raggiunto. Era fondamentale lottare per il podio anche sull’asfalto del Rally Targa Florio ed è arrivato un grande secondo posto per Umberto Scandola e Guido D’Amore. Per i portacolori della Casa boema una gara molto accorta, ma sempre sostenuta lungo tutti i 598 km della corsa. Ora si guarda al futuro con ottimismo e grandi motivazioni per puntare al titolo 2015. 

La terza giornata del 99° Targa Florio (Pa) conferma l’ottimo risultato costruito da ŠKODA Italia Motorsport, lungo le 13 prove speciali del rally. Un secondo posto conquistato dopo i primi km e mantenuto costantemente, grazie a un passo veloce e sicuro di Umberto Scandola in coppia con Guido D’Amore, con l’affidabile Fabia Super 2000. Servivano punti importanti per rimanere nella parte alta della classifica e questi sono arrivati. Dopo quattro gare il Pilota veronese è sempre secondo in campionato a pochi punti dal primo, il quale deve ancora scartare un risultato, perché da regolamento sono validi sette risultati sulle otto gare in programma.

Missione compiuta”. Conferma soddisfatto Scandola. “Eravamo consapevoli che al Targa non sarebbe stato facile, ma siamo stati tutti molto bravi. Meccanici, tecnici, vettura, pneumatici e noi abbiamo dato il 100%, e siamo stati anche molto attenti a non commettere errori. A metà del Campionato è normale fare un bilancio e il nostro è molto positivo. Da lunedì partirà la seconda sfida dell’anno, lavorare sulla nuova Fabia R5 che settimana prossima arriverà a Verona direttamente dalla sede di ŠKODA Motorsport a Mladá Boleslav (Cz). Una vettura dell’ultima generazione con il motore 1600 turbo, un’arma importante per cercare di conquistare il Campionato. Noi tutti ci crediamo”.

Dopo la trasferta siciliana il Campionato Italiano Rally passa alla seconda fase della stagione. Mancano quattro gare al termine, la primo di queste sarà il San Marino Rally nel week-end del 10/12 luglio. La gara su terra che Scandola-D’Amore hanno già vinto nel 2013 e che vedrà l’arrivo in Italia della ŠKODA Fabia R5. La nuova vettura ha già impressionato al debutto nel Campionato del Mondo Rally e in quello della Repubblica Ceca con prestazioni vincenti.

Un'uscita di strada nega il podio a Basso

Articolo precedente

Un'uscita di strada nega il podio a Basso

Prossimo Articolo

Il Rally di San Marino 2015 scatterà da Riccione

Il Rally di San Marino 2015 scatterà da Riccione
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie CIR
Piloti Umberto Scandola
Autore Redazione Motorsport.com