GT World Challenge Europe Endurance
09 mag
-
10 mag
Canceled
GT World Challenge Europe Sprint
01 mag
-
03 mag
Canceled
07 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
73 giorni
Formula 1
21 mag
-
24 mag
Evento concluso
MotoGP
14 mag
-
17 mag
Evento concluso
28 mag
-
31 mag
Prossimo evento tra
2 giorni
WRC
21 mag
-
24 mag
Evento concluso
04 giu
-
07 giu
Prossimo evento tra
9 giorni
WSBK
G
Imola
08 mag
-
10 mag
Evento concluso
G
Donington Park
03 lug
-
05 lug
Prossimo evento tra
38 giorni
Formula E
05 giu
-
06 giu
Prossimo evento tra
10 giorni
G
Berlin ePrix
20 giu
-
21 giu
Prossimo evento tra
25 giorni
WEC
13 ago
-
15 ago
Prossimo evento tra
79 giorni

Targa Florio, PS13-14-15: Campedelli consolida il primato, Crugnola sogna il secondo posto

condivisioni
commenti
Targa Florio, PS13-14-15: Campedelli consolida il primato, Crugnola sogna il secondo posto
Di:
11 mag 2019, 15:10

Il pilota della Orange1 tiene a bada Rossetti, che pare aver risolto i problemi ed è incalzato dalla Polo del varesino. Basso resta quarto, Albertini sempre in Top5 nonostante un paio di errori e Michelini gli si avvicina. Gilardoni e Razzini superano Rusce, torna in Top10 Profeta.

Simone Campedelli è ormai ad un passo dall'ottenere il successo al Targa Florio, terzo round stagionale del Campionato Italiano Rally che ha visto i concorrenti del tricolore affrontare nuovamente le tratte "Geraci", "Bergi" e la SuperSpeciale "Collesano", ossia PS13, PS14 e PS15.

Il ragazzo della Orange1 Racing si è imposto nella PS14 e con la sua Ford Fiesta R5 ora conduce la gara con un vantaggio di 17"3 su Luca Rossetti, che dopo aver avuto problemi elettrici sulla sua Citroën C3 R5 ora sembra aver risolto tutto. Il friulano resta comunque guardingo, seppur con il comprensibile amaro in bocca per il primato sfumato, mentre alle sue spalle sta provando a soffiargli il secondo posto Andrea Crugnola, vincitore delle PS13 e 15, e portatosi a 1"8 da lui con la Volkswagen Polo GTI R5 preparata dalla Gass Racing.

Quarto in solitaria c'è sempre Giandomenico Basso sulla ŠKODA Fabia R5 del Freddy's Team, ormai lontanissimo dal podio che gli è sfuggito dalle mani nel primo pomeriggio per l'errore commesso nella PS11.

Dietro al veneto si sta invece riaccendendo la lotta per la Top5 tra le ŠKODA Fabia R5 di Stefano Albertini e Rudy Michelini. Il pilota della Mirabella Mille Miglia ha sbagliato due volte tra PS13 e PS14, dunque il suo rivale griffato Movisport ne ha approfittato per riportarsi ad 11"4.

Il compagno di squadra di quest'ultimo, Kevin Gilardoni, armato di Hyundai i20 R5, ha invece completato il sorpasso ai danni della Volkswagen Polo GTI R5 di Antonio Rusce soffiando la settima posizione al pilota della X Race Sport, che per altro ha perso pure l'ottava a vantaggio della ŠKODA Fabia R5 di Marcello Razzini (Collecchio Corse).

Dopo i problemi avuti in avvio di gara, anche Alessio Profeta è riuscito a riguadagnare la zona punti con la ŠKODA Fabia R5 della Island Motorsport, mettendosi alle spalle la Peugeot 208 R2 di Tommaso Ciuffi.

Ora ultima sosta nel Parco Assistenza e poi si riprende alle 18;36 con la ripetizione delle PS "Tribune" e "Targa" portando così a termine l'evento.

CIR - Targa Florio: Classifica PS13-14-15

Prossimo Articolo
Targa Florio, PS12: Campedelli balza al comando, Rossetti ha problemi elettrici

Articolo precedente

Targa Florio, PS12: Campedelli balza al comando, Rossetti ha problemi elettrici

Prossimo Articolo

Campedelli trionfa alla Targa Florio e si prende anche la leadership Tricolore

Campedelli trionfa alla Targa Florio e si prende anche la leadership Tricolore
Carica commenti