CIR, Targa Florio, PS1-3: Crugnola in vetta. Ma è lotta a 3

condivisioni
commenti
CIR, Targa Florio, PS1-3: Crugnola in vetta. Ma è lotta a 3
Di:

Dopo il primo giro al Targa Florio c'è in testa la Citroen C3 di Crugnola davanti a Basso e Albertini. Vita davanti nel CIR Junior, mentre Andreucci domina nel 2 Ruote Motrici.

Il Rally Targa Florio è iniziato questa mattina con il primo dei tre giri di speciali - ricordiamo, saranno sempre le stesse - che ha visto primeggiare sino a ora Andrea Crugnola e Pietro Ometto con la Citroen C3 R5 del team Fabbri.

Il pilota varesino ha vinto tutte e tre le prove, sebbene lo abbia fatto con un margine esiguo nei confronti dei due rivali per la vittoria assoluta dell'evento e, probabilmente, del campionato 2020.

Crugnola è stato bravo a battere sul filo dei decimi Giandomenico Basso, secondo a 4"3 dalla vetta, e Stefano Albertini, bravo a confermarsi terzo incomodo nella lotta per la vittoria. Quest'ultimo si trova invece a 6"5 dal vertice. Per Crugnola, l'unico momento difficile è arrivato nella PS3 in cui ha centrato una balla di paglia. L'impatto, però, non ha arecato danni alla Citroen.

Come detto, la lotta per la vittoria è una lotta a 3, perché Marco Pollara si trova in quarta posizione, ma già staccato di 17"6. Per lui, salvo clamorose sorprese, sarà difficile riuscire a recuperare terreno sui primi tre e lottare per una posizione sul podio. Stesso discorso per Totò Riolo, ma quest'ultimo può contendere la piazza ai piedi del podio a Pollara.

Da segnalare il ritiro di Rudy Michelini arrivato subito nella prima prova speciale di giornata, la Tribune 1 di 6,15 chilometri. Fortunatamente l'equipaggio è stato segnalato OK, dunque incolume.

Molto bella anche la lotta per il vertice nella classifica CIR Junior, con Mattia Vita che è in testa con un vantaggio di 5"8 su Giorgio Cogni. Anche in questo caso stiamo parlando di una lotta serrata, ma tra 4 piloti, perché Andrea Mazzocchi ed Emanuele Rosso hanno entrambi un divario inferiore ai 10".

Paolo Andreucci e Anna Andreussi proseguono con profitto la messa a punto della Peugeot 208 Rally4 nella categoria 2 Ruote Motrici, in cui dopo appena 3 prove hanno un vantaggio sul primo dei rivali che è già di oltre 30".

Rally Targa Florio - Classifica dopo la PS3

   Posizione Pilota/navigatore Vettura Tempo/distacco
1 Cugnola/Ometto Citroen C3 R5 17'01”1
2 Basso/Granai Volkswagen Polo GTI R5 +4"3
3 Albertini/Fappani Skoda Fabia R5 +6"5
4 Pollara/Mangiarotti Skoda Fabia R5 +17"6
5 Riolo/Marin Skoda Fabia R5 +22"7
6 Signor/Pezzoli Volkswagen Polo GTI R5 +23"
7 Ciuffi/Gonella Skoda Fabia R5 +24"8
8 Scattolon/Bernacchini Skoda Fabia R5 +28"7
9 Profeta/Raccuia Skoda Fabia R5 +28"8
10 Re/Menchini Volkswagen Polo GTI R5 +30"2
Suzuki Rally Cup: successo e leadership al Ciocco per Rivia

Articolo precedente

Suzuki Rally Cup: successo e leadership al Ciocco per Rivia

Prossimo Articolo

CIR, Targa Florio, PS4-6: Crugnola aumenta il vantaggio

CIR, Targa Florio, PS4-6: Crugnola aumenta il vantaggio
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie CIR
Evento Targa Florio
Piloti Andrea Crugnola
Autore Giacomo Rauli