GT World Challenge Europe Endurance
09 mag
-
10 mag
Canceled
GT World Challenge Europe Sprint
01 mag
-
03 mag
Canceled
07 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
71 giorni
Formula 1
21 mag
-
24 mag
Evento concluso
MotoGP
14 mag
-
17 mag
Evento concluso
28 mag
-
31 mag
Prossimo evento tra
14 Ore
:
44 Minuti
:
33 Secondi
WRC
21 mag
-
24 mag
Evento concluso
04 giu
-
07 giu
Prossimo evento tra
7 giorni
WSBK
G
Imola
08 mag
-
10 mag
Evento concluso
G
Donington Park
03 lug
-
05 lug
Prossimo evento tra
36 giorni
Formula E
05 giu
-
06 giu
Prossimo evento tra
8 giorni
G
Berlin ePrix
20 giu
-
21 giu
Prossimo evento tra
23 giorni
WEC
13 ago
-
15 ago
Prossimo evento tra
77 giorni

CIR, Rally Italia Sardegna: Rossetti in testa alla fine del giro mattutino odierno

condivisioni
commenti
CIR, Rally Italia Sardegna: Rossetti in testa alla fine del giro mattutino odierno
Di:
15 giu 2019, 10:14

Il pilota di Citroen Italia sta gestendo la sua vettura senza esagerare. Basso è secondo, mentre Crugnola e Campedelli hanno perso tanto per un problema meccanico e un incidente.

Luca Rossetti ed Eleonora Mori sono partiti molto forte nella seconda giornata di gara del Rally Italia Sardegna, che oltre a ospitare la tappa italiana del WRC, è anche sede del quarto appuntamento del Campionato Italiano Rally 2019.

L'equipaggio di Citroen Italia è stato molto bravo a non prendersi rischi pur mantenendo un passo gara competitivo. Questo ha permesso a Rossetti di chiudere il giro mattutino davanti a tutti i concorrenti del CIR.

Seconda posizione per Giandomenico Basso e Lorenzo Granai. I campioni italiani 2016 sanno bene di non avere un ritmo troppo competitivo in questo momento, ma hanno affermato che l'obiettivo è restare nelle posizioni di vertice della classifica pensando al campionato.

Rossetti ha ora un vantaggio di 14"2 su Basso, mentre i distacchi alle spalle dei primi due sono a dir poco abissali. Andrea Crugnola, primo al termine della giornata di ieri, si è dovuto fermare nella PS11 a causa di un problema meccanico alla sua Skoda Fabia R5 e poi, nella stage successiva, ha forato la ruota posteriore destra.

Il varesino si trova comunque al terzo posto provvisorio, dunque è andata anche peggio a Simone Campedelli. Rientrato in gara grazie alla regola del Rally2, il romagnolo del team Orange1 M-Sport ha commesso un errore nella PS10, rompendo il tirante dello sterzo. Per questo si è dovuto fermare per sostituirlo e ha perso tanto tempo dai migliori del CIR. Non è tutto, perché Campedelli ha anche stallonato una gomma questa mattina, dunque per lui questo Rally Italia Sardegna sembra essere un vero e proprio calvario...

Prossimo Articolo
CIR, Rally Italia Sardegna: Crugnola vince Gara 1, mentre Campedelli capotta

Articolo precedente

CIR, Rally Italia Sardegna: Crugnola vince Gara 1, mentre Campedelli capotta

Prossimo Articolo

CIR, Rally Italia Sardegna: Rossetti chiude in vetta la seconda tappa

CIR, Rally Italia Sardegna: Rossetti chiude in vetta la seconda tappa
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie CIR
Evento Rally Italia Sardegna
Sotto-evento Giorno 1
Autore Giacomo Rauli