Frattura al polso destro per Simone Campedelli

Frattura al polso destro per Simone Campedelli

Il pilota della Peugeot sarà costretto a farsi operare per ridurre le fratture all'arto ferito ieri

Davvero un Rally di Roma Capitale molto sfortunato per Simone Campedelli. Il pilota della Peugeot è stato protagonista di un incidente nella Prova Speciale 3, che lo ha costretto ad alzare bandiera bianca e a ritirarsi dopo pochi chilometri dall'inizio della competizione.

Nell'incidente di ieri, Campedelli ha poi scoperto di aver patito una frattura al polso destro e, dopo le prime radiografie, ha saputo di doversi sottoporre a un intervento chirurgico per ridurre le ferite. 

Campedelli ha reso noto la sua situazione clinica nel corso della mattinata tramite un breve comunicato apparso sulla sua pagina ufficiale di Facebook. La nota recita così: "Buongiorno a tutti. Purtroppo il rally di roma non è andato come volevamo. Ho commesso un errore nell'interpretazione di una curva veloce. La mia prognosi prevede l'operazione chirurgica del polso destro. Mi scuso ancora con chi questa volta mi aveva messo in condizioni di correre: Orange1, MunarettoSport, Michelin".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati CIR
Evento Rally di Roma Capitale
Piloti Simone Campedelli
Articolo di tipo Ultime notizie