Friuli, PS3: primo squillo di Giandomenico Basso

Il pilota su Ford Fiesta R5 LDi ha siglato il medesimo tempo di Alessandro Perico. Andreucci perde due decimi

Dopo le prime due Prove Speciali del Rally del Friuli, Paolo Andreucci ha lasciato spazio agli avversari e a vincere la PS3, la "Città di Udine" di appena 1,60 chilometri, è stato Giandomenico Basso, navigato da Lorenzo Granai.

L'equipaggio su Ford Fiesta R5 LDi è stato il più rapido a coprire la breve distanza, facendolo in 1'41"1. Medesimo tempo per Alessandro Perico su Peugeot 208 T16, che lo precede nella classifica generale. Il distacco tra i due rimane così invariato.

Terzo tempo per Paolo Andreucci. Questa volta il toscano ha preferito non prendere troppi rischi e ha chiuso la speciale con il terzo tempo, ma perndendo davvero poco rispetto ai due principali avversari per la vittoria: appena due decimi di secondo. 

Stefano Baccega è riuscito a contenere il divario dai primi, accumulando un gap di un secondo e sette decimi. Michele Tassone, al volante di una Peugeot 208 T16, ha fatto di poco peggio, perdendo tre secondi da Basso e Perico, ma è risultato più lento anche di Simone Campedelli, ora salito in quinta posizione nella classifica generale. 

CIR, Rally del Friuli, 28/08/2015
Classifica generale dopo la PS3 (primi dieci)
1. Paolo Andreucci - Peugeot 208 T16 - 20'21"2
2. Alessandro Perico - Peugeot 208 T16 - +10.2
3. Giandomenico Basso - Ford Fiesta R5 LDi - +11"5
4. Stefano Baccega - Ford Fiesta R5 - +53"2
5. Simone Campedelli - Peugeot 207 S2000 - +1'00"5
6. Michele Tassone - Peugeot 208 T16 - 1'01"0
7. Manuel Koessler - Subaru Impreza WRX STI - +1'22"5
8. Hermann Gassner - Mitsubishi Lance Evo X R4 - +1'27"2
9. Fabrizio Martinis - Renault New Clio R3C - +1'35"9
10. Luca Rossetti - Renault New Clio R3T - +1'47"5

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati CIR
Evento Rally del Friuli Venezia Giulia
Piloti Paolo Andreucci , Giandomenico Basso , Alessandro Perico
Articolo di tipo Prova speciale