Peugeot ufficializza la conferma di Andreucci

Peugeot ufficializza la conferma di Andreucci

Il campione italiano aveva già anticipato il rinnovo in un'intervista rilasciata ad OmniCorse.it

I Campioni d’Italia Rally Paolo Andreucci ed Anna Andreussi, a bordo della 207 Super 2000, festeggeranno il Tricolore ed il rinnovo del rapporto con il Leone partecipando al Memorial Bettega - Trofeo Super 2000 al Motor Show di Bologna. I cinque volte campioni italiani rally saranno, infatti, i portacolori ufficiali di Peugeot Italia anche per la stagione 2011. Peugeot conferma il proprio impegno nel Campionato Italiano Rally, come era stato anticipato da OmniCorse.it, rinnovando la pluriennale collaborazione con la Racing Lions, e lancia la sfida per la conquista del quarto Tricolore consecutivo. La 207 Super 2000 e i suoi piloti sono stati gli assoluti dominatori delle ultime stagioni rallystiche grazie ad una straordinaria tripletta: titolo Piloti e Costruttori 2008 – 2009 - 2010. Alain Martinez, Amministratore Delegato di Peugeot Italia: "Tre anni di vittorie e di successi sportivi per il marchio del Leone sono frutto del lavoro e della passione di tutta l’équipe. Le affermazioni sportive esaltano la competenza e la capacità del Marchio nel saper padroneggiare le tecnologie più avanzate. Tecnologie che, collaudate in corsa, vengono poi traslate alla produzione di serie, a tutto vantaggio del piacere di guida e della sicurezza della clientela. La 207 ne è un esempio, una vettura vincente nelle competizioni sportive e sul mercato. La continuazione del rapporto con Paolo e Anna è la naturale conseguenza dei nostri successi e di un grande affiatamento". Paolo Andreucci: "Una riconferma importante e una nuova stagione da affrontate con impegno e con l’obiettivo di rimanere al vertice. Quello con Peugeot è un binomio vincente, abbiamo lavorato intensamente in questi due anni con tutto il team, i meccanici, i tecnici Pirelli…abbiamo portato la 207 Super 2000 Evolution al top. Ora siamo pronti a ripartire, con una concorrenza più numerosa e agguerrita, consci che le sfide si giocheranno sui secondi e sarà l’attenzione al particolare a fare la differenza. Il Motorshow di Bologna è l’occasione giusta per chiudere la stagione e festeggiare la riconferma. Sarà una gara show, senza navigatore ma, comunque, una gara vera dove cercheremo di dare il massimo…sarò senza Anna al mio fianco ma in macchina avrò i tifosi sugli spalti a spingermi…trovo che la manifestazione di Bologna sia un’ottima occasione per avvicinare il grande pubblico alla nostra specialità. Calato il sipario sulla gara, già da lunedì cominceremo a lavorare alla nuova stagione, appuntamento al 24 marzo, per il Rally del Ciocco, la mia gara di casa e primo rally del Campionato Italiano 2010".
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati CIR
Piloti Paolo Andreucci
Articolo di tipo Ultime notizie