Formula 1
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
Formula E
G
Ad Diriyah ePrix
22 nov
-
22 nov
Prossimo evento tra
1 giorno
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
57 giorni
WEC
08 nov
-
10 nov
Evento concluso

CIR: Hayden Paddon al via del Rallye Sanremo con una Hyundai i20 R5

condivisioni
commenti
CIR: Hayden Paddon al via del Rallye Sanremo con una Hyundai i20 R5
Di:
15 mar 2017, 14:13

Hayden Paddon correrà al Rallye Sanremo, secondo appuntamento del CIR, per allenarsi su asfalto in vista del Tour de Corse. Il neozelandese avrà a disposizione una Hyundai i20 R5.

Seb Marshall, Hayden Paddon, Hyundai Motorsport
Hyundai i20 R5
Kevin Abbring, Hyundai i20 R5
Hyundai i20 R5
Hayden Paddon, Hyundai i20 Coupe WRC, Hyundai Motorsport
Hayden Paddon, John Kennard, Hyundai i20 WRC, Hyundai Motorsport
Hayden Paddon, John Kennard, Hyundai i20 WRC, Hyundai Motorsport
Hayden Paddon, Hyundai i20 Coupe WRC, Hyundai Motorsport

Il Campionato Italiano Rally scatterà in questo fine settimana con il Ralli il Ciocco e Valle del Serchio proponendo grandi novità nel parco partenti. Una su tutte la presenza della giovane stella Kalle Rovanpera, che dovrà vedersela con piloti del calibro di Paolo Andreucci, Umberto Scandola, Simone Campedelli, Alessandro Perico e altri veterani della competizione nazionale.

Pochi minuti fa è arrivata un'altra grande e gradita sorpresa per gli appassionati della categoria nazionale rally: al via del Rallye Sanremo, seconda tappa del CIR 2017, ci sarà una delle stelle del Mondiale Rally. Stiamo parlando di Hayden Paddon, il quale sarà ai nastri di partenza al volante di una Hyundai i20 R5.

Il pilota neozelandese ha deciso di affrontare il Sanremo per prepararsi al meglio in vista del Tour de Corse, quarto appuntamento del World Rally Championship 2017 che si disputerà su asfalto. E' noto che Paddon debba ancora migliorare parecchio su questo fondo per poter ambire a lottare per vincere il titolo mondiale piloti. Per questo farà questa gara extra-Mondiale.

In più, c'è un secondo motivo che spinge il "kiwi" a correre in Italia, ovvero prendere confidenza con Sebastian Marshall. Il navigatore diverrà stabilmente il copilota di Paddon a partire dal Rally di Germania, sostituendo John Kennard.

"Sarà la mia prima volta al via del Rallye Sanremo e non vedo l'ora di correre", ha dichiarato il 29enne neozelandese. Sarà un perfetto allenamento in vista del Tour de Corse, che si svolgerà la settimana seguente in Corsica. Questo mi permetterà di fare chilometri su asfalto, inoltre il percorso del Sanremo ricorda quello che dovrò affrontare in Corsica".

"I piloti italiani che conoscono le speciali saranno molto veloci, per me sarà la prima volta nella competizione, dunque l'obiettivo non sarà fare risultato ma concentrarmi sui miei miglioramenti in ottica futura. Sicuramente la velocità sarà un po' differente, ma sono davvero felice di poter guidare la i20 R5 New Generation per la prima volta. Avrò al mio fianco Seb (Marshall), dunque sarà una chance di migliorare il nostro feeling in macchina in ottica futura".

Prossimo Articolo
Andreucci: "Al Rally il Ciocco sarà fondamentale la scelta delle gomme"

Articolo precedente

Andreucci: "Al Rally il Ciocco sarà fondamentale la scelta delle gomme"

Prossimo Articolo

Scandola: "E' stato un inverno lungo, ma sto con Skoda per vincere il titolo"

Scandola: "E' stato un inverno lungo, ma sto con Skoda per vincere il titolo"
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie CIR
Evento Rallye Sanremo
Piloti Hayden Paddon , Sebastian Marshall
Team Hyundai Motorsport
Autore Giacomo Rauli