Formula 1
10 ott
-
13 ott
Evento concluso
MotoGP
18 ott
-
20 ott
Evento concluso
25 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
3 giorni
WRC
03 ott
-
06 ott
Evento concluso
24 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
2 giorni
WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
G
Losail
24 ott
-
26 ott
Prossimo evento tra
2 giorni
WEC
30 ago
-
01 set
Evento concluso
04 ott
-
06 ott
Evento concluso

Friuli, PS6-7-8: Rossetti balza al comando

condivisioni
commenti
Friuli, PS6-7-8: Rossetti balza al comando
Di:
31 ago 2019, 11:24

Il pilota Citroen scavalca Campedelli con tre temponi, Basso si riprende il podio, Crugnola e Perico in Top5 approfittando dei guai di Albertini. Rusce rimonta, problemi per Profeta e Michelini, bene Zannier e Ciuffi.

Luca Rossetti passa in testa al Rally del Friuli Venezia Giulia, candidandosi alla vittoria di questo terz'ultimo round stagionale del CIR.

Il pilota della Citroen ha cominciato con il piede pesante la Tappa 2 andando immediatamente a vincere la PS6 "Trivio San Leonardo" (14,15km) e la PS7 "Drenchia" (14,82km), per poi accontentarsi del terzo posto cronometrico nella PS8 "Mersino". Tanto è bastato all'idolo locale per portare al comando la propria C3 R5 con 5"3 di vantaggio sulla Ford Fiesta R5 di Simone Campedelli, che però resta in scia al rivale e unico a poterlo impensierire.

Questo perché il portacolori della Orange1 Racing ha un buon margine di oltre 20" su Giandomenico Basso, tornato terzo e autore della migliore prestazione nella PS8 che gli vale il podio virtuale con la sua Skoda Fabia R5 davanti a quella di Andrea Crugnola.

Alessandro Perico è invece in Top5 al volante della Fabia preparata dal Team Autoservice Sport, attardato di 56" dalla vetta e in lotta con la medesima vettura condotta da Antonio Rusce, pian piano in rimonta dopo la forature che ieri lo aveva spedito indietro.

Chi invece mastica amarissimo è Stefano Albertini, ieri terzo e oggi rallentato da problemi al cambio della sua Skoda nella PS8 che lo manda fuori dalla Top10, completata dalle auto dell'ottimo Marco Zannier (Renault Clio), Tommaso Ciuffi (Peugeot 208 R2), Marco Pollara (Ford Fiesta R2) e Michele Griso (Peugeot 208 R2).

Calvario per Alessio Profeta e Rudy Michelini, ai conti con una foratura e un'uscita di strada che mettono fine ai loro sogni di gloria.

P.  Pilota Gr/Cl  Tempo Dist.    
1.  ITA L. Rossetti R 1:00'37.3   
  ITA E. Mori R5      
  Citroen C3 R5  
2.  ITA S. Campedelli R 1:00'42.6  5.3
  CHE T. Canton R5      
  Ford Fiesta R5  
3.  ITA G. Basso R 1:01'05.7  28.4
  ITA L. Granai R5      
  Skoda Fabia R5  
4.  ITA A. Crugnola R 1:01'16.1  38.8
  ITA P. Ometto R5      
  Skoda Fabia R5  
5.  ITA A. Perico R 1:01'33.3  56.0
  ITA M. Turati R5 PEN.  10.0  
  Skoda Fabia R5  
6.  ITA A. Rusce R 1:04'35.4  3'58.1
  ITA S. Farnocchia R5 PEN.  20.0  
  Skoda Fabia R5  
7.  ITA M. Zannier A 1:06'01.7  5'24.4
  ITA M. Marcuzzi A7 PEN.  10.0  
  Renault Clio W.  
8.  ITA T. Ciuffi R 1:06'36.0  5'58.7
  ITA N. Gonella R2B PEN.  10.0  
  Peugeot 208 R2  
9.  ITA M. Pollara R 1:06'37.6  6'00.3
  ITA R. Siragusano R2B PEN.  10.0  
  Ford Fiesta R2  
10.  ITA M. Griso R 1:06'47.2  6'09.9
  ITA E. De Guio R2B      
  Peugeot 208 R2  
Prossimo Articolo
Friuli, PS5: Campedelli chiude in testa la Tappa 1

Articolo precedente

Friuli, PS5: Campedelli chiude in testa la Tappa 1

Prossimo Articolo

CIR: Luca Rossetti trionfa in casa al Rally del Friuli

CIR: Luca Rossetti trionfa in casa al Rally del Friuli
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie CIR
Evento Rally del Friuli Venezia Giulia
Piloti Luca Rossetti
Autore Francesco Corghi