CIR, 1000 Miglia, PS1: Crugnola subito al top con la i20 Rally2

Andrea Crugnola porta subito al primo scratch nel CIR la nuova Hyundai i20 Rally2. Lo ha fatto nella PS1 del Rally 1000 Miglia davanti a Damiano De Tommaso con la Citroen C3 R5.

CIR, 1000 Miglia, PS1: Crugnola subito al top con la i20 Rally2

Non avrebbe potuto esserci miglior esordio per la Hyundai i20 N Rally2. La vettura appena sfornata dal reparto corse di Hyundai, ad Alzenau, ha colto il miglior tempo assoluto della PS1 del Rally 1000 Miglia nelle mani di Andrea Crugnola e Pietro Elia Ometto.

Nella "Cave di Botticino" lunga 2 chilometri, il varesino ha ottenuto il miglior tempo in 1'20"331, sufficiente per battere di un decimo e mezzo Damiano De Tommaso.

Il campione italiano rally in carica, pur avendo fatto una sbavatura nel corso della prova, ha comunque imposto la sua leggere in un weekend molto importante, in cui dovrà cercare di vincere per riportarsi nella lotta per il titolo tricolore 2021.

Buon avvio come detto per Damiano De Tommaso, che ha iniziato con una buona prova dimostrando di essere uno dei possibili pretendenti al podio in questo fine settimana.

Giacomo Scattolon ha invece firmato il terzo tempo assoluto, staccato di poco più di un decimo da De Tommaso con la prima Volkswagen Polo GTI R5. Lotta sul filo dei millesimi per il terzo posto della generale, perché più staccato - ma per soli 6 millesimi - c'è la Skoda Fabia R5 Evo di Stefano Albertini e Danilo Fappani.

Dal quinto posto in poi i distacchi si sono fatti più significativi, considerando che la prova è stata di appena un paio di chilometri. Fabio Andolfi ha completato la Top 5 con un decimo di vantaggio sul pluricampione italiano Giandomenico Basso, partito in sordina e staccato di quasi 6 decimi dal tempo di riferimento ottenuto da Crugnola.

Tommaso Ciuffi, invece, è settimo con la seconda Volkswagen Polo, ma anche l'ultimo pilota sotto il secondo di distacco da Crugnola e Ometto. Luca Pedersoli completa la Top 10 davanti ad Alessio Profeta.

condivisioni
commenti
Suzuki Rally Cup: al 44° Rally 1000 Miglia si riaccende la sfida
Articolo precedente

Suzuki Rally Cup: al 44° Rally 1000 Miglia si riaccende la sfida

Prossimo Articolo

CIR, 1000 Miglia, PS2-4: Albertini regola Crugnola

CIR, 1000 Miglia, PS2-4: Albertini regola Crugnola
Carica commenti