Ciocco, PS15: Andreucci-Basso e Scandola-Perico, che bagarre!

Paolo Andreucci vince la seconda PS odierna e porta a 4"5 il vantaggio su Giandomenico Basso. Lotta emozionanti anche fra Scandola e Perico, appaiati al terzo posto. Problemi per Michelini, "Ciava" in rimonta.

Paolo Andreucci si porta a casa anche la PS15 "San Rocco" del Rally Il Ciocco-Valle del Serchio, guadagnando 2"1 sul rivale Giandomenico Basso.

Il pilota della Peugeot ha completato i 14,17km di percorso con il miglior crono di 9'14"0 e ora ha una margine di 4"5 sul veneto della Ford Fiesta R5-BRC.

Ma questo non è l'unico duello ad infiammare la gara d'apertura del CIR 2016. Sul terzo gradino del podio attualmente abbiamo due concorrenti, dato che Umberto Scandola (ŠKODA Fabia R5) e Alessandro Perico (208 T16) sono appaiati con lo stesso identico tempo (+26"2 dalla vetta).

Nuovi problemi per Rudy Michelini (Citroën DS3 R5) giunto al traguardo con un ritardo cospicuo che lo fa scivolare al decimo posto.

Ne approfittano Simone Tempestini (Fiesta R5) e Michele Tassone (208 T16) per salire in quinta e sesta piazza, seguiti dalle Fiesta R5 dello svizzero Stefano Baccega e Antonio Rusce.

Sembra tornato in forma "Ciava", che con la sua Citroën DS3 R5 ha centrato il quinto crono assoluto; il pilota della Movisport è nono, ma sta recuperando terreno sul gruppetto Tassone-Baccega-Rusce.

Dietro a Michelini troviamo l'ottimo Gabriele Cogni (Peugeot 207 S2000) sempre in vetta al Gruppo A davanti a Massimo Lombardi (Clio S1600) e Andrea Marcucci (207 S2000).

Ivan Ferrarotti (Clio) dirige le operazioni in Classe 2WD, con Luca Panzani (Clio) secondo. Si è invece fermato lungo il percorso Federico Santini, per cui il terzo gradino del podio attualmente viene occupato dalla Fiat 500 Abarth di Gianandrea Pisani.

In Classe Junior è dominio delle 208 R2, con Giuseppe Testa che si è però visto ridurre il margine da Giorgio Bernardi, portatosi a soli 2"2. Al terzo posto troviamo sempre Alessandro Casella (208 R2).

Nel Gruppo N Marco Lombardi (Renault Clio RS) è rimasto l'unico in gara, dato che Andrea Maglioni (Peugeot 106) si è ritirato nel corso di quest'ultima prova.

Siamo così giunti alla sosta di metà mattina nei parchi assistenza; la gara riprenderà per il gran finale alle ore 12;38 con la ripetizione delle due tratte appena affrontate.

CIR - Rally Il Ciocco, Classifiche PS15

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati CIR
Evento Rally il Ciocco e Valle del Serchio
Sub-evento Domenica
Articolo di tipo Prova speciale