Formula 1
10 ott
-
13 ott
Evento concluso
MotoGP
04 ott
-
06 ott
Evento concluso
WRC
03 ott
-
06 ott
Evento concluso
24 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
7 giorni
WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
G
Losail
24 ott
-
26 ott
Prossimo evento tra
7 giorni
WEC
30 ago
-
01 set
Evento concluso
04 ott
-
06 ott
Evento concluso

Campedelli: "Orgoglioso di questa stagione"

condivisioni
commenti
Campedelli: "Orgoglioso di questa stagione"
17 ott 2017, 07:56

Il romagnolo della Orange1 Racing ha terminato sul podio la stagione 2017 che lo ha visto impegnati al volante della Ford Fiesta R5 di BRC affiancato da Pietro Ometto.

Simone Campedelli, Pietro Elia Ometto, Ford Fiesta R5, Orange1 Racing
Simone Campedelli, Pietro Elia Ometto, Ford Fiesta R5, Orange1 Racing
Simone Campedelli, Pietro Elia Ometto, Ford Fiesta R5, Orange1 Racing
Simone Campedelli, Pietro Elia Ometto, Ford Fiesta R5, Orange1 Racing
Simone Campedelli, Pietro Elia Ometto, Ford Fiesta R5, Orange1 Racing
Simone Campedelli, Pietro Elia Ometto, Ford Fiesta R5, Orange1 Racing
Simone Campedelli, Pietro Elia Ometto, Ford Fiesta R5, Orange1 Racing
Simone Campedelli, Pietro Elia Ometto, Ford Fiesta R5, Orange1 Racing
Simone Campedelli, Pietro Elia Ometto, Ford Fiesta R5, Orange1 Racing
Simone Campedelli, Pietro Elia Ometto, Ford Fiesta R5, Orange1 Racing

Con il Rally Due Valli di Verona, ottavo ed ultimo appuntamento in calendario, andato in scena nella città scaligera dal 13 al 15 ottobre, cala il sipario sul Campionato Italiano Rally 2017.

Simone Campedelli e Pietro Ometto, a cui quest’anno era affidata la Ford Fiesta R5 di BRC con i colori di Orange 1 Racing, non sono purtroppo riusciti nell’impresa di aggiudicarsi quello che sarebbe stato un titolo nazionale quanto mai meritato.

Le Pantere Alate si sono presentate all’appuntamento conclusivo determinate a centrare l’ennesima vittoria stagionale, che avrebbe consentito la conquista dello scudetto tricolore. Purtroppo, come succede nei Rally, una doppia foratura durante la prima tappa ha fatto perdere all’equipaggio, che sino al quel momento era in lotta per il successo, preziosi secondi che hanno compromesso in maniera definitiva l’esito finale della gara.

Nella seconda tappa Campedelli è stato comunque superlativo ad aggiudicarsi ben cinque delle otto prove in programma e solo per una disposizione della Direzione Gara, che ha assegnato al pilota cesenate la penalità di 5' per non aver consegnato la tabella al termine dell'ultima speciale, non è potuto salire sul podio della prova veneta.

Sfuggito l’obiettivo principale rimane, per BRC Racing Team, la soddisfazione per la conquista del terzo gradino del podio assoluto stagionale e per essere, ancora una volta, il primo team privato alle spalle delle squadre ufficiali dei costruttori.

Commenta Simone Campedelli: “Sono orgoglioso di questa mia stagione a tempo pieno nel Campionato Italiano Rally. Siamo riusciti a portare i nostri forti avversari a giocarsi il titolo contro di noi sino all’ultima tappa dell’ultimo rally in programma, a dimostrazione del nostro ottimo percorso di crescita. Ovviamente c’è un po’ di rammarico, in quanto eravamo venuti a Verona con la speranza e la voglia di vincere il titolo. Purtroppo non ce l’abbiamo fatta ma spero di poterci riprovare il prossimo anno. Voglio ringraziare tutti coloro che mi sono stati vicini in questo anno, ed in particolar modo Orange 1 e BRC Racing Team”.

Prossimo Articolo
Andreucci: il... chiodo fisso che spinge a vincere il decimo titolo

Articolo precedente

Andreucci: il... chiodo fisso che spinge a vincere il decimo titolo

Prossimo Articolo

Damiano De Tommaso pilota ufficiale Peugeot in R2 nel 2018

Damiano De Tommaso pilota ufficiale Peugeot in R2 nel 2018
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie CIR
Evento Rally Due Valli
Piloti Simone Campedelli
Team BRC Racing Team , Orange1 Racing