Vivi con Peugeot il CIR

Al via Gara 2 del 39° Rally del Ciocco

Il Rally del Ciocco riparte con Gara 2: punteggio a se stante e tutto da rifare per gli equipaggi che partiranno da zero senza pensare alla manche di ieri

Buongiorno da Castelnuovo di Garfagnana, sede del Parco Assistenza del 39° Rally del Ciocco e Valle del Serchio. La prima "manche" si è conclusa con la vittoria di Paolo Andreucci e Anna Andreussi, che a bordo della Peugeot 208 T16 hanno preceduto Basso/Granai (Ford Fiesta GPL), Perico/Turati (Peugeot 208 T16) e Umberto Scandola attardato da una foratura e poi da problemi ai freni sulla sua Skoda Fabia R5.

Oggi è tutto da rifare, ci saranno quattro prove speciale che riassegneranno - come ieri - la metà del punteggio standard. L'equipaggio vincitore sarà quindi quello che riesce ad accumulare più punti tra Gara 1 e Gara 2. Una formula tutta nuova, non subito intuitiva e che potrà paradossalmente regalare la vittoria anche a chi tra il sabato e la domenica non è mai salito sul primo gradino del podio (virtuale).

Le prove speciali di oggi 

  1. Coreglia 1 - 23,47 km - start alle 9:22
  2. S. Rocco 1 - 14.17 km - start alle 10:16
  3. Coreglia 2 - 23,47 km - start alle 12:38
  4. S. Rocco 2 - 14,17 km - start alle 13:32

 

 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati CIR
Evento Rally il Ciocco e Valle del Serchio
Sub-evento Domenica
Piloti Paolo Andreucci , Anna Andreussi , Giuseppe Testa
Team Peugeot Sport Italia
Articolo di tipo Ultime notizie
Topic Vivi con Peugeot il CIR