Peugeot CIR 2018
Topic

Peugeot CIR 2018

Adriatico, PS4-5: Lindholm sbaglia e Scandola è il nuovo leader della corsa!

condivisioni
commenti
Adriatico, PS4-5: Lindholm sbaglia e Scandola è il nuovo leader della corsa!
Di: Gabriele Cogni
21 set 2018, 17:34

Scratch di Andrea Crugnola che si rilancia in classifica sul secondo passaggio su Avenale. Pietarinen vince la Saltregna mentre Lindholm sbaglia e perde 20": nuovo leader Umberto Scandola.

Mancava Andrea Crugnola all'elenco degli attaccanti: eccolo, con la vittoria su Avenale davanti a Lindholm e Pietarinen. Nel bis della Saltregna invece errore del leader Lindholm: si è girato ed è finito contro una balla di paglia rompendola: oltre 20" persi da Erik Pietarinen che ha messo la firma sulla prova speciale ed è balzato al secondo posto della classifica generale .

Così a dormire da leader va Umberto Scandola con 3"1 su Pietarinen, 5"5 su Campedelli, 8"4 su Crugnola e 14"2 su Andreucci.

Il campione d'Italia e leader del Tricolore 2018 continua a stare alla finestra, confortato soprattutto dal fatto che al suo fianco la rientrante Anna Andreussi è in perfetta forma e le Peugeot 208 T16 gommate Pirelli sua e di Pietarinen sembra perfettamente a loro agio sul velocissimo sterrato marchigiano.

Ormai è una guerra di prestazioni ma anche di nervi fra lui ed i suoi avversari. Con la classifica del campionato maturata dopo 6 gare al garfagnino potrebbero bastare due quarti posti anche se Scandola vincesse sia l'Adriatico (e non sarebbe una novità) che il conclusivo Due Valli, entrambe gare a coefficiente 1,5.

Rally dell'Adriatico - Classifica generale dopo la PS5

   Posizione Pilota/navigatore Vettura Tempo/distacco
1 Scandola/D'Amore Skoda Fabia R5 15'24”0
2 Pietarinen/Raitanen Peugeot 208 T16 R5 +3"1
3 Campedelli/Canton Ford Fiesta R5 EVO2 +5"5
4 Crugnola/Fappani Ford Fiesta R5 EVO2 +8"4
5 Andreucci/Andreussi Peugeot 208 T16 R5 +14"2
6 Marchioro/Marchetti Skoda Fabia R5 +14"9
7 Ceccoli/Capolongo Skoda Fabia R5 +18"7
8 Costenaro/Bardini Skoda Fabia R5 +18"9
9 Lindholm/Korhonen Hyundai i20 R5 N.G. +21"5
10 Trentin/De Marco Skoda Fabia R5 +36"3

 

Prossimo articolo CIR
Adriatico PS2-3: Lindholm spiazza tutti. Secondo Scandola a mezzo secondo

Articolo precedente

Adriatico PS2-3: Lindholm spiazza tutti. Secondo Scandola a mezzo secondo

Prossimo Articolo

TOP 208, PS5: Ciuffi resiste al comando, spavento per Strabello

TOP 208, PS5: Ciuffi resiste al comando, spavento per Strabello
Carica commenti

Su questo articolo

Serie CIR
Evento Rally Adriatico
Sotto-evento Giorno 1
Piloti Andrea Crugnola
Autore Gabriele Cogni
Tipo di articolo Prova speciale