Davide Uboldi firma le ultime due pole stagionali al Mugello

Il pilota comasco domina le qualifiche e porta a +14 il vantaggio in classifica su Walter Margelli, secondo nei due i turni sulla Norma di Nannini Racing. Terzo tempo per Filippo Vita e Gianfranco Giorgio sulla Osella della Progetto Corsa.

È Davide Uboldi il dominatore delle due sessioni di qualifica valevoli per il sesto ed ultimo round del Campionato Italiano Sport Prototipi in corso al Mugello.

Rispettivamente con il tempo di 1’44.612 a 180.945 km/h di media e di 1’44.052, a 181.466 km/h, il pilota della Ligier JS53 EVO 2E di Eurointernational è riuscito ad avere la meglio sul diretto rivale nella classifica di Campionato, Walter Margelli, attardato da problemi elettrici sulla Norma M20 FC della Nannini Racing al primo turno, dove chiude a 1 secondo di ritardo e poi a tre decimi dal leader tricolore nelle due sessioni.

Migliorando entrambi i rilievi cronometrici registrati nella recente sessione di test, tra l’altro disputata su asfalto completamente asciutto, i due grandi protagonisti nel duello tricolore, in funzione dei due punti conquistati da Uboldi per il primato cronometrico delle qualifiche, sono ora divisi da 14 lunghezze in testa al Campionato e con 42 punti in palio nel weekend.

Al cospetto dell’appassionante lotta al vertice, è da incorniciare il terzo tempo assoluto siglato da Filippo Vita e Gianfranco Giorgio alternatisi al volante della Osella PA21 della Progetto Corsa, con il pilota romano a soli due decimi da Margelli nel primo turno ed il giovane pugliese che addirittura conquista la posizione saltando le prove libere (annullate per pioggia) nel suo terzo weekend tricolore della carriera.

Alle loro spalle su entrambi gli schieramenti di domani le Norma M20FC di Ranieri Randaccio, nei colori della S.C.I. e del mugellano Sandro Bettini per la Parretta Corse.

Ancora problemi elettronici costringono Eugenio Pisani, al sesto posto del primo turno sulla Norma  M20F della Siliprandi Racing che poi non si schiera nella seconda sessione.

L’appuntamento è ora a domani con gara 1 alle 09.00 e gara 2 alle 14.30, entrambe da 25 minuti + 1 giro ed in diretta TV su AutomotoTV (SKY148) e web su www.acisportitalia.it.

CLASSIFICA ASSOLUTA. 1) Uboldi Davide (Ligier Honda CN2 Eurointernational), 165; 2) Margelli Walter (Norma Honda CN2 Nannini Racing), 151; 3) Randaccio Ranieri (Lucchini BMW CN4 SCI), 99; 4) Bellarosa Ivan (Wolf Honda CN2 Avelon Formula), 66; 5) Pedetti Giancarlo (Norma Honda CN2 CMS Racing Cars), 34; 6) Pisani Eugenio (Norma Honda CN2 Siliprandi Racing), 33; 7) Molinaro Danny (Osella Honda CN2 Osella Engineering), 30; 8) Emanuele Fabio (Wolf Honda CN2 Emotion Motorsport), 20; 9) Francisci Claudio (Lucchini Alfa Romeo CN4 SCI), 16; 10) Esposito Michele (Radical SR4 1.6 RAD Autosport Sorrento), 16; 11) Fratti Maurizio (Wolf SM Honda 2.4 E2SC Avelon Formula), 10; 12) Bettini Sandro (Norma Honda CN2 Parretta Corse), 10; 13) Petrillo Ida (Radical SR4 1.6 RAD Autosport Sorrento), 8; 14) Tarantino Salvatore (Radical SR4 1.6 RAD Autosport Sorrento), 6.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati CIP
Evento Mugello
Circuito Mugello
Piloti Davide Uboldi , Filippo Vita , Walter Margelli
Articolo di tipo Qualifiche