Bellarosa penalizzato ma torna leader

Bellarosa penalizzato ma torna leader

Ora il pilota della Wolf ha 9 punti da gestire nei confronti di Uboldi

Note decisamente positive per Ivan Bellarosa dal settimo appuntamento del Campionato Italiano Prototipi 2010, disputato all'autodromo "Riccardo Paletti" di Varano de' Melegari. Il pilota bresciano al volante della Wolf-GB08 motorizzata Honda aveva fatto segnare nelle prove ufficiali di sabato il secondo rilievo cronometrico assoluto con il tempo di 1'03.866. In gara Bellarosa ha assunto subito il comando, ma è stato successivamente costretto a scontare un drive through per un contatto nelle fase iniziali della corsa; rientrato in pista in seconda posizione, ha poi spinto con determinazione fino a transitare sotto la bandiera a scacchi a soli due decimi dal vincitore Franco Ghiotto (Wrc). Ritiro a causa di problemi tecnici invece per il principale antagonista di Bellarosa nella lotta per il titolo assoluto, Davide Uboldi (Uboldi Corse). Nella classifica assoluta Bellarosa torna leader con 95 punti, nove di vantaggio su Davide Uboldi (Uboldi Corse). In classe CN2, con il titolo già matematicamente acquisito, il pilota bresciano prosegue invece nella sua serie positiva con sette vittorie su sette gare. Ivan Bellarosa: "Il weekend poteva concludersi con una vittoria assoluta, che invece è sfuggita a causa di una penalità forse eccessiva per un normale contatto di gara. I risultati complessivi della corsa mi riconsegnano però la leadership in classifica e questo è sicuramente il dato più positivo del fine settimana. Ora rimangono due appuntamenti da disputare, dove sarà fondamentale rimanere concentrati e non commettere errori".
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati CIP
Piloti Ivan Bellarosa
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag tuning